NOTIZIE / 30.07.20 / GIOVANI E CREATIVITÀ

Lost&found 1980-2020

"Memorie private e collettive 40 anni dopo. Un murales per ricordare" inaugurazione venerdì 31 ore 10

Murales.jpg

"Lost&found 1980-2020. Memorie private e collettive 40 anni dopo. Un murales per ricordare". Inaugurazione venerdì 31 luglio 2020 ore 10.00 Stazione di Parma - Viale Paolo Borsellino. 

Un’importante iniziativa di street art, sostenuta dalla Regione Emilia Romagna, volta a celebrare il quarante-simo anniversario della strage di Bologna del 2 agosto 1980, per il progetto “Lost&found 1980-2020. Memorie private e collettive 40 anni dopo”.
Il progetto prevede un percorso di arte pubblica che attraversa strade e piazze con le opere di giovani artisti, tutti nati dopo il 1980. Il progetto, creato dalle due associazioni, prevede la realizzazione di un murales ad oggi in tre pro-vince ( Bologna, Parma e Reggio) ma vuole arrivare a coprire tutte le nove nei prossimi mesi, in ricordo di uno degli episodi più drammatici e dolorosi della nostra storia recente, un attentato che ha colpito il cuore dell’Italia lasciando un segno indelebile nella storia del nostro Paese.

Il “taglio del nastro” avverrà in contemporanea all’inaugurazione di altri due murales, a Bologna e Reggio Emilia (per mano di Collettivo FX e PsikoPlanet), sempre dedicati alle vittime della strage e promossi nell’ambito del progetto “Lost&found 1980-2020. Memorie private e collettive 40 anni dopo”: un percorso di arte pubblica sull’attentato del 2 agosto che attraversa strade e piazze con le opere di giovani artisti, tutti nati dopo il 1980, e che punta a realizzare un murale in ogni provincia dell’Emilia-Romagna.

L'inaugurazione sarà trasmessa in diretta sul profilo Facebook @cittàdiparma 

Partecipano | Guerra Michele

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014