NOTIZIE / 31.07.20 / ISTITUZIONE

Bonaccini e Giunta Regionale a Parma

Il Presidente ed i membri della Giunta della Regione hanno fatto tappa, durante il loro tour in città, negli spazi dell’Ospedale Vecchio. E' seguito l'incontro plenario al Teatro Regio. 

bonaccini w1.jpg

Il Presidente, Stefano Bonaccini, ed i membri della Giunta della Regione Emilia Romagna hanno fatto tappa questa mattina, durante il loro tour in città, negli spazi dell’Ospedale Vecchio, per poi proseguire verso il Teatro Regio, dove si è svolto l'incontro plenario di Presidente e Giunta, con il Sindaco, Federico Pizzarotti, il Presidente della Provincia, Diego Rossi, i Sindaci della provincia e le realtà del territorio.

La tappa all'Ospedale Vecchio ha costituito un momento significativo. Costruito agli inizi del 1500, l'Ospedale Vecchio è un simbolo della città sottoposto ad importanti interventi di riqualificazione: sono in dirittura d’arrivo i lavori di consolidamento strutturale e sismico del braccio lungo della Grande Crociera, in cui verrà allestita ed inaugurata, agli inizi di settembre, “Hospitale – Il futuro della memoria”, la più grande installazione di Parma 2020+21.

L’ex Ospedale della Misericordia ed il complesso monumentale dell’Ospedale Vecchio sono stati oggetto di un progetto molto ambizioso di rigenerazione urbana che darà vita ad un museo multimediale permanente dedicato alla memoria della città: il Distretto della memoria sociale civile e popolare, uno dei sette Distretti progettati dal Comune di Parma. Un progetto che ha rivestito un’importanza significativa nel dossier di candidatura di Parma a Capitale Italiana della Cultura.

I rappresentanti della Regione sono stati accompagnati dal Sindaco, Federico Pizzarotti, e da Michele Alinovi, Assessore  alle Politiche di pianificazione e sviluppo del territorio e delle opere pubbliche.

L’Ospedale Vecchio torna ad essere il cuore pulsante dell’Oltretorrente grazie ad una centralità ritrovata frutto di un intervento di recupero e riqualificazione fortemente voluto dal Comune che ha beneficiato di 1 milione e 300 mila euro di finanziamenti della Regione, per la riqualificazione dei beni ambientali e culturali Asse 5 Porfesr 2014 -2020, a cui si aggiungono 3 milioni di euro della Fondazione Cariparma, per cui erano presenti il presidente Franco Magnani ed il Direttore Generale Luigi Amore, per interventi di completamento degli spazi ed altri 6 milioni e 750 mila euro di fondi del Piano Periferie per completare il recupero dell’antico complesso che comprende anche la biblioteca Civica.

“Hospitale – il futuro della memoria” è una grande installazione prodotta dal Comune di Parma e progettata e realizzata da Studio Azzurro: è una video narrazione, articolata in più parti, che racconta la storia dell’Hospitale, luogo di cura e di accoglienza. Essa getta un ponte ideale tra passato e presente proprio in merito al tema della cura in un tempo come quello attuale contrassegnato dall’emergenza coronavirus. Stimola riflessioni e considerazioni: la cultura batte il tempo anche qui. Gli aspetti storico culturali del passato si legano indissolubilmente con il presente: guardare al passato per una maggiore consapevolezza del presente sarà possibile proprio grazie a questo luogo ed alle sue rinnovate funzioni.

Partecipano | Pizzarotti Federico - Alinovi Michele - presidente della regione Bonaccini presidente della regione Bonaccini

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014