NOTIZIE / 15.09.20 / PARMA CITY OF GASTRONOMY UNESCO

Parma incontra Genova

Un gemellaggio nel segno della cucina e della solidarietà. foto

parma incontra genova.jpg

Grande successo di pubblico, con oltre 100 ospiti paganti, per la cena benefica "Parma incontra Genova", che si è svolta ieri sera, mercoledì 15 settembre, presso i Portici del Grano.

Tra gli appuntamenti clou del "Settembre Gastronomico", manifestazione che si propone di promuovere Parma UNESCO Creative City of Gastronomy valorizzando i prodotti di eccellenza della Food Valley, la cena "Parma incontra Genova" ha visto la partecipazione di una folta delegazione genovese: presenti, tra gli altri, Laura Gaggero, Assessore allo Sviluppo Economico, Turistico e Marketing Territoriale del Comune di Genova; Sandra Torre, Dirigente Direzione Turismo del Comune di Genova; Luigi Attanasio, Presidente della Camera di Commercio di Genova; Giovanni Mondini, Presidente Confindustria Genova.

A rappresentare la Genova gastronomica, sono state due eccellenze liguri: da un lato, la “Manuelina” di Recco, osteria fondata da Manuelina nel 1885, che è sinonimo di vera focaccia ligure; dall’altro lo chef Matteo Losio, Trattoria “Del Bruxaboschi”, un locale storico, aperto dal 1862, che può vantarsi di aver avuto ospite, tra gli altri, Giuseppe Mazzini. In occasione della cena, la “Manuelina” ha curato il momento dell’aperitivo, proponendo alcune varianti di focaccia, per omaggiare le filiere della Food Valley parmense.

Chef Losio, invece, che è anche Presidente dei Ristoratori in ASCOM - FIPE di Genova ed è membro della Commissione Genova Liguria Gourmet, ambasciatrice della cucina ligure in Italia e nel mondo, ha proposto i ravioli alla genovese con tucco (un sugo tradizionale preparato con carne e sugo di pomodoro).

La cena "Parma incontra Genova", che ha contribuito a raccogliere fondi a favore di Emporio Solidale Parma, ha rappresentato un nuovo capitolo nella storia di collaborazione tra le città di Parma e Genova.

Ad aprile, infatti, Parma e Genova hanno stretto un accordo per sviluppare sinergie nel campo della promozione turistica, in particolare puntando sulla cultura e sulla musica: Genova ha dato i natali a Niccolò Paganini, genio Romantico del violino, mentre Parma è la città del Maestro Giuseppe Verdi.

Nell’amicizia tra le due città, un ruolo importante hanno avuto anche il cibo e la cucina: durante il periodo del lockdown, infatti, gli chef di Parma Quality Restaurants, insieme con alcune aziende food parmensi hanno promosso una raccolta di alimenti a favore della città ligure. Con la cena di ieri sera, Genova ha voluto ringraziare Parma, impreziosendo il cartellone di "Settembre Gastronomico".


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014