Salta al contenuto

Contenuto

Dopo un importante lavoro di restauro, inaugurato in mattinata dall'Assessora Caterina Bonetti, torna aperta e quindi fruibile all’utenza la galleria sud-est del cimitero della Villetta di Parma. A seguito di gara pubblica espletata da ADE S.p.A., durante la scorsa estate, si è potuto dare avvio ai lavori nei mesi immediatamente successivi.  

Dal mese di ottobre, la ditta aggiudicataria dei lavori, Chiastra & Pattera Costruzioni srl, ha quindi avviato importanti lavori di consolidamento strutturale della copertura della galleria oltre al rifacimento degli intonaci e dei tinteggi che sono stati presentati durante l'inaugurazione da  Stefano Mendogni – Amministratore Unico di Ade Spa; Lorenzo Fommei – Direttore Generale di Ade Spa  e Eleonora Cergnul – Responsabile Area Tecnica di Ade Spa.

"Riapriamo uno spazio di servizio, ma anche di grande carattere storico monumentale, completamento riqualificato" ha voluto sottolineare l'Assessora Caterina Bonetti "un prossimo intervento interesserà le arcate dell'ottagono con lavori già deliberati dalla Giunta per un cantiere che si concluderà in 180 giorni di lavori. Abbiamo in programma anche una serie di iniziative, un piano culturale all'interno della Villetta, rispettoso del luogo e della fruizione dei famigliari, che riproporrà appuntamenti tradizionali come Il rumore del Lutto o le visite guidate di carattere storico artistico, ma vogliamo anche rinnovare le guide presenti all'interno degli spazi del Cimitero e avviare un nuovo percorso dedicato alla memoria delle generazioni passate, che, estraneo da autorità e personalità celebri o conosciute, possa custodire e valorizzare le vicende e il momento storico in cui si sono svolte di persone comuni".   

"Siamo soddisfatti di restituire uno spazio importante per gli utenti e per tutta la città" ha commentato Stefano Mendogni "dopo un attività di squadra tra Ade e la Ditta Chiastra & Pattera guidata dal Direttore Luca Melegari che ha chiuso i lavori prima del tempo stimato." 

Dopo la benedizione di Don Maurilio Biella parroco di San Benedetto (all'interno dell'ottagono della Galleria sud-est è collocata la cappella della Famiglia Salesiani Don Giovanni Bosco) si è svelata l'ampia superficie interessata dall'intervento. 

Circa 540 metri quadrati per una spesa complessiva sostenuta direttamente da ADE pari a 323mila euro I tempi previsti per la realizzazione dei lavori erano di 180 giorni dalla data di consegna, avvenuta il 10 ottobre 2022, quindi compiuti in anticipo di circa un mese rispetto alla tabella di marcia prevista.

Oltre ai lavori di restauro sono stati eseguiti interventi di manutenzione dell’impianto di illuminazione esistente, sostituendo le lampade ad incandescenza con lampade a risparmio energetico. Si è proceduto, poi, alla pulizia straordinaria dei pavimenti e di tutti gli arredi funebri, riportando la struttura allo splendore dei tempi in cui la stessa fu realizzata. 

Da parte di ADE S.p.A., un ringraziamento particolare va all’utenza per il disagio sopportato nei mesi di cantiere.

Nelle scorse settimane è stato presentato il piano industriale 2023 – 2025 di ADE Spa ove si prevedono investimenti per oltre 4 milioni e mezzo di euro. Con il completamento dei lavori della galleria sud-est, una delle opere previste nel piano industriale inizia a trovare immediata attuazione. Altri importanti lavori sulle strutture cimiteriali gestite da ADE, vedranno il completamento nei prossimi mesi. 

Con la riapertura della galleria sud-est rinnovata come detto anche a livello di illuminazione, torna disponibile un luogo del cimitero della Villetta già inserito nei percorsi tematici inerenti la valorizzazione del Patrimonio culturale cimiteriale, luogo quest’ultimo che potrebbe prestarsi anche all’organizzazione di eventi culturali da effettuarsi anche al di fuori dei canonici orari di apertura al pubblico.

Qr code Galleria sud-est

A cura di

Ultimo aggiornamento: 06-04-2023, 10:22