Salta al contenuto

Contenuto

Ulteriore passo in avanti per la prima Comunità Energetica Rinnovabile di Parma, che sarà realizzata nel quartiere Lubiana: la Giunta comunale ha approvato infatti la delibera che definisce gli obiettivi della Comunità Energetica Rinnovabile, per la quale il Comune ha ottenuto da Fondazione Cariparma un contributo di 545.228 € per la realizzazione dell’impianto fotovoltaico sull’Istituto Comprensivo Albertelli- Newton, che sarà il fulcro della Comunità Energetica Rinnovabile. A queste risorse si aggiunge il contributo della Regione Emilia-Romagna di 40.351 €.

La previsione è di costituire la Comunità Energetica Rinnovabile entro il mese di luglio 2024 e di realizzare l’impianto fotovoltaico sulla scuola entro la fine del 2024.  

"La Delibera di Giunta approvata - commenta Gianluca Borghi, assessore alla Sostenibilità Ambientale - ha definito elementi importanti che saranno alla base dello Statuto e del Regolamento della CER Lubiana. Oltre all'obiettivo centrale, da cui tutto è partito, ovvero il raggiungimento dei target di neutralità climatica in linea con gli obiettivi del 2030 e quindi del Contratto Climatico di Città del Comune di Parma”. La CER, inoltre, si pone diversi obiettivi, tra i principali: la riduzione dei costi energetici relativi agli edifici pubblici del Comune di Parma; il contrasto alla povertà energetica, attraverso il coinvolgimento di edifici ERP; la riduzione dei costi energetici di associazioni sportive e del terzo settore, allo scopo di aiutarli ad affrontare l'aumento dei prezzi e il rischio di carenza energetica. A questo si aggiunge l’aumento della sensibilizzazione e della consapevolezza sui temi ambientali ed energetici, con particolare riferimento anche agli studenti delle scuole. “La nuova CER del Lubiana -conclude Borghi- si pone inoltre come obiettivo a lungo termine quello di essere terreno di incontro tra la comunità locale e le istituzioni, per sviluppare progetti e azioni da attuare per accompagnare la transizione energetica del Comune di Parma e per favorire una co-progettazione di interventi pubblico-privati." 

A cura di

Questa pagina è gestita da

Gestione della comunicazione istituzionale; piano di comunicazione; conferenze stampa, comunicati e note stampa; gestione di campagne di comunicazione esterna; gestione della sezione “novità” del portale istituzionale e canali social dell’Ente.

Strada della Repubblica, 1

43121 Parma

Ultimo aggiornamento: 08-03-2024, 10:18