Salta al contenuto

Contenuto

È stato inaugurato questa mattina al Centro Anziani Parma Centro, in piazzale Allende 1, il Punto di ascolto per il contrasto alle truffe, realizzato nell'ambito del progetto "Scacco alla truffa", promosso da Comune e Prefettura di Parma: uno sportello gratuito e a libero accesso dove i cittadini, grazie al supporto degli esperti delle Associazioni Confconsumatori Parma e Federconsumatori Parma, potranno approfondire pratiche commerciali scorrette, contratti non richiesti, raggiri digitali o semplicemente dubbi o incertezze. 

Al momento inaugurale sono intervenuti l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Parma Ettore Brianti, l’assessore alla Legalità del Comune di Parma Francesco De Vanna, il Prefetto Antonio Lucio Garufi, il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Andrea Pagliaro, rappresentanti delle Forze dell’Ordine cittadine, Mara Colla, presidente Confconsumatori Parma, Silvia Dodi, consulente Federconsumatori Parma, Benedetto D’Accardi, presidente ANCeSCAO Parma, la Presidente e la Presidente del Comitato Centro Anziani di Parma, Ventura Livia Del Castillo.  


Soddisfazione è stata espressa dall’Assessore alle Politiche Sociali, Ettore Brianti, che ha parlato di una giornata importante per la città. “Lo sportello – ha spiegato – si inserisce in una rete di azioni frutto di un percorso condiviso fra diversi soggetti ed istituzioni coinvolte. L’obiettivo è quello di scongiurare truffe ai danni di giovani ed anziani, cercando di prevenire questo fenomeno grazie ad una rete sociale coesa”. 

Il Prefetto, Antonio Lucio Garufi, ha rimarcato: Si sta facendo un buon lavoro di prevenzione contro le truffe e lo sportello rappresenta un ulteriore elemento di crescita a sostegno di chi ne ha bisogno. Le truffe si sono moltiplicate, in tempi recenti, soprattutto on line a danno dei giovani, ma anche gli anziani possono essere vittime di truffe porta a porta. Per questo lo sportello costituisce un punto di riferimento per le denunciare e per fare emergere ed arginare questo fenomeno”.  


Il Punto di ascolto sarà aperto alle domande e richieste di aiuto e approfondimenti di tutti i cittadini ogni 2° e 4° venerdì del mese, dalle 9.30 alle 11.30, senza necessità di appuntamento e ha lo scopo di contrastare truffe digitali, offerte ambigue e pratiche non trasparenti attraverso una corretta informazione, l’aiuto e l’assistenza di esperti e un supporto pratico. 

Le date di apertura dello sportello già calendarizzate sono quindi il 29 settembre, il 13 e 27 ottobre, il 10 e il 24 novembre, il 1° e il 22 dicembre, il 12 e il 26 gennaio, il 9 e il 23 febbraio. 


COMUNICATO STAMPA GENERALE

A cura di

Questa pagina è gestita da

Gestione della comunicazione istituzionale; piano di comunicazione; conferenze stampa, comunicati e note stampa; gestione di campagne di comunicazione esterna; gestione della sezione “novità” del portale istituzionale e canali social dell’Ente.

Strada della Repubblica, 1

43121 Parma

Ultimo aggiornamento: 28-09-2023, 16:09