Accesso e circolazione di veicoli nel Giardino Ducale – Giardino di San Paolo – Parco Cittadella – Parco Eridania

Di cosa si tratta?

L’accesso e la circolazione ai parchi quali Giardino Ducale, Parco Cittadella, Giardino di San Paolo e Parco Eridania, sono consentiti, senza necessità di autorizzazione, esclusivamente ai seguenti veicoli: 
- mezzi di soccorso per interventi d’emergenza
- veicoli addetti alla vigilanza
- veicoli al servizio di portatori di handicap muniti del contrassegno nazionale
- veicoli necessari per lo svolgimento dei lavori di manutenzione del verde e delle strutture  inserite.

All’interno  del Giardino Ducale, sono inoltre ammessi, purché muniti di apposita autorizzazione, rilasciata dall’Ufficio preposto alla gestione e alla tutela del Verde Urbano, i veicoli indispensabili  a  svolgere  attività pertinenti a:
a) Centro di Documentazione Parchi e Giardini Storici
b) Teatro al Parco
c) Aule Università
d) Luoghi di ristoro e attrezzature ludiche

All’interno del Parco della Cittadella sono inoltre ammessi:
a) i veicoli diretti alle strutture ivi ubicate
b) il veicolo del gestore del chiosco bar per il carico e scarico di forniture

L’accesso al parco da parte di veicoli al di fuori di queste ipotesi può essere eccezionalmente autorizzato.

All’interno del Giardino di San Paolo sono ammessi i veicoli a motore in via del tutto eccezionale e solo se provvisti dell’apposita autorizzazione.

All’interno del Parco Eridania possono essere ammessi, purché muniti di apposita autorizzazione, rilasciata dall’Ufficio preposto alla gestione e alla tutela del Verde Urbano, i veicoli indispensabili  a  svolgere  attività pertinenti a:
a) Auditorium Paganini con ingresso da Via Toscana
b) Centro Congressi con ingresso da Via Barilla

L’ingresso ai parchi è disciplinato dal “Regolamento Comunale del Verde Pubblico e Privato” che vieta l’accesso e la circolazione con veicoli a motore, spenti o accesi, ad eccezione delle categorie sopra riportate alle quali è consentito il transito, a passo d’uomo, e limitatamente allo stretto necessario.

Per chi svolge attività costante all’interno dei Parchi e rientranti nelle tipologie delle attività sopra riportate, l’autorizzazione rilasciata ha la durata massima di un anno con decorrenza dalla data del rilascio dell’autorizzazione. Per l’anno successivo deve essere presentata nuova domanda.

Per chi chiede l’accesso eccezionalmente e occasionalmente per un determinato periodo o giornata, tale autorizzazione vale per il periodo/giornata concessa.

L’autorizzazione deve essere ritirata presso il front office del Duc – Piano -1  – 

Struttura responsabile

Struttura: SETTORE SPORTELLO ATTIVITA' PRODUTTIVE E EDILIZIA
Referente: MANCINI ANDREA

Responsabile del procedimento

Referente: MONICA ENZO

Data inizio validità : 24/10/2017
Ultimo aggiornamento : 27/04/2018
Riferimenti normativi
  1. REGOLAMENTO DI POLIZIA URBANA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 70 del 29/09/2015 art 25
Numero Unico 0521 40521
santilario 2020.jpg
Logoonline
limitazioni-traffico-parma-2019-2020.png
banner_200x203.jpg
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014