Impiego di rapaci addestrati per l'allontanamento dei piccioni

Di cosa si tratta?

Le ditte o persone che intendono impiegare i rapaci per allontanare i piccioni a tutela dell'ambiente, devono inoltrare una domanda al Sindaco del Comune di residenza per ottenere l'autorizzazione.
L'autorizzazione ha validità annuale.
Durante le operazioni deve essere posta attenzione ad allontanare solo i colombi e non le altre specie protette dall'attuale normativa (tortore dal collare, merli ecc..)
Devono essere rispettati i periodi di nidificazione della varie specie di uccelli in particolare durante il periodo primaverile
I rapaci utilizzati allo scopo devono essere accompagnati da regolare documentazione (CITES) da esibirsi agli organi di controllo
Deve essere comunicato con anticipo al Servizio Veterinario quando e come si potrarrà tale intervento, al fine di una verifica del rispetto delle condizioni sopra menzionate oltre che di controllo sanitario dei rapaci impiegati.
L'allevamento deve essere registrato presso l'A.U.S.L. territoriale.
Ricevuta la domanda di autorizzazione all'impiego di rapaci addestrati per allontanare i piccioni, l'ufficio invia una richiesta di parere al Servizio Veterinaio dell'Azienda USL di Parma.
Una volta acquisito il parere, se favorevole rispetto ai requisiti richiesti, l'ufficio provvede ad emettere l'autorizzazione.

Struttura responsabile

Struttura: S.O. PROCEDIMENTI ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI
Referente: BARBIERI COSTANZA

Responsabile del procedimento

Referente: CHIESA ANDREA

Data inizio validità : 02/07/2019
Ultimo aggiornamento : 31/10/2019
Riferimenti normativi
  1. Decreto del Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320 Regolamento di polizia veterinaria
  2. Legge Regionale del 23 dicembre 1978, n. 833 Istituzione del servizio sanitario nazionale
  3. Decreto del Presidente della Repubblica del 14 gennaio 1972, n. 4 Trasferimento alle Regioni a statuto ordinario delle funzioni amministrative statali in materia di assistenza sanitaria ed ospedaliera e dei relativi personali ed uffici
  4. Legge Regionale del 4 maggio 1982, n. 19 Norme per l'esercizio delle funzioni in materia di igiene e sanità pubblica, vetrinaria e farmaceutica
Numero Unico 0521 40521
limitazioni-traffico-parma-2019-2020.png
Logoonline
guida-regionale.png
banner_200x203.jpg
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014