Appartamenti ammobiliati per uso turistico (privati)

Classificazione volontaria di appartamenti ammobiliati per uso turistico (privati) - Dichiarazione

Di cosa si tratta?

I proprietari o gli usufruttuari di case / appartamenti ammobiliati per uso turistico, che intendono procedere alla classificazione degli stessi successivamente alla presentazione della Comunicazione di inizio locazione oppure variano la classificazione volontaria, precedentemente dichiarata, a seguito di modifiche strutturali oppure di mancato adempimento agli adeguamenti periodici previsti dalla tabella di classificazione, devono presentare la Dichiarazione per ogni casa / appartamento, utilizzando l'apposita modulistica che viene compilata in regime di autocertificazione.
Le dichiarazioni false, la falsità negli atti e l'uso di atti falsi comportano l'applicazione delle sanzioni penali previste dall'art. 76 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445 e s.m.i..
Il Comune verificherà il contenuto della dichiarazione entro 3 anni  dalla data di presentazione della stessa, mediante sopralluogo presso le abitazioni.
In caso di classificazione volontaria, è possibile esporre la targa con il segno distintivo previsto per le case e appartamenti vacanze, con l'indicazione della classificazione, approvato da parte della Regione Emilia-Romagna con la Determinazione del Responsabile del Servizio Turismo e Qualità Aree Turistiche n. 6008 del 02/05/2006 e successiva modifica con Determinazione n. 7953/2006, sulla base delle indicazioni in essa stabilite.

Qual è la documentazione necessaria?

non obbligatorio Non obbligatori obbligatorio Obbligatori condizionale Obbligatori sotto condizione

  • 1 ) Copia fotostatica del documento di identità del firmatario

    da presentare qualora il modello non sia firmato digitalmente


  • 2 ) Copia del permesso di soggiorno o carta di soggiorno del firmatario
    per cittadini extracomunitari, anche per chi è riconosciuto rifugiato politico

  • 3 ) Procura speciale
    per le pratiche presentate online da un soggetto intermediario

    Scarica .pdf

Modalità di presentazione

La Comunicazione / Dichiarazione deve essere presentata tramite Piattaforma Regionale Accesso Unitario accedendo al sito http://www.servizi.comune.parma.it/it-IT/SUAP-Telematico.aspx utilizzando le proprie credenziali

Qual è la tempistica del procedimento?

La Dichiarazione di classificazione di case e appartamenti ammobiliati ad uso turistico (privati) ha efficacia immediata, a condizione che la stessa sia compilata in ogni sua parte e completa degli allegati richiesti.
Qualora, in sede di controllo delle dichiarazioni e dei relativi allegati, emergano carenze dei requisiti e presupposti previsti dalle normative vigenti, il Comune adotta motivati provvedimenti di divieto di prosecuzione dell'attività e di rimozione degli eventuali effetti dannosi di essa, salvo che, ove ciò sia possibile, l'interessato provveda a conformare alla normativa vigente detta attività ed i suoi effetti entro il termine fissato dall'Amministrazione, fatta salva, comunque, l'applicazione delle sanzioni penali previste dall'art. 76 del D.P.R. 445/2000 e s.m.i..

Data inizio validità : 30/08/2019
Ultimo aggiornamento : 31/10/2019
Numero Unico 0521 40521
Logoonline
ci (ri)troviamo domani.jpg
banner generi alimentari 3 sito.png
Lilly.e.il.vagabondo 2.jpg
Box Banner lotta zanzara.jpg
box-ecoconsigli
ACCESSO2020 (2).jpg
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014