• Servizio
  • Stampa
  • Servizi OnLine Servizi OnLine Attivi

Rischio sismico

Comunicazione di subentro relativa alla pratica strutturale

Di cosa si tratta?

Il subentro di uno o più professionisti abilitati coinvolti nella presentazione di una pratica strutturale o del Costruttore deve essere comunicata allo Sportello Unico per l’Edilizia e le Attività Produttive.

Ai fini di una corretta individuazione delle responsabilità previste dalla normativa vigente in capo alle diverse figure, la comunicazione di subentro ha efficacia a partire dalla data di protocollazione.

Modulistica

Qual è la documentazione necessaria?

non obbligatorio Non obbligatori obbligatorio Obbligatori condizionale Obbligatori sotto condizione

  • 01 ) Procura speciale del Committente, firmata in originale dal Committente e digitalmente dal Delegato
  • 02 ) Relazione tecnica esplicativa dello stato dei lavori al momento del subentro, firmata digitalmente dal Direttore dei Lavori strutturali, dal Costruttore e dal Collaudatore (se presente)
  • 03 ) Elaborato grafico rappresentante lo stato dei lavori al momento del subentro, firmata digitalmente dal Direttore dei Lavori strutturali, dal Costruttore e dal Collaudatore (se presente)
  • 04 ) Documentazione fotografica attestante lo stato dei lavori al momento del subentro, firmata digitalmente dal Direttore dei Lavori strutturali, dal Costruttore e dal Collaudatore (se presente)
  • 05 ) Mod. RiS R.6 - Comunicazione di dimissioni, firmata digitalmente dalla figura professionale dimissionaria
    solo in presenza di figura professionale dimissionaria

  • 06 ) Dichiarazione del Committente in assenza di dimissioni, firmata digitalmente dal Delegato del Committente
    solo in assenza di mod. RiS R.6

  • 07 ) Mod. MUR A.14/D.8 - Denuncia dei lavori, firmato digitalmente dal Costruttore e dal Responsabile del Montaggio delle Strutture Prefabbricate (se presente)
    solo nel caso di Costruttore dimissionario

  • 08 ) Mod. All. 1 al d.m. 329/2020 - Stato di avanzamento lavori, firmato digitalmente dal Direttore dei Lavori strutturali e dal Costruttore
  • 09 ) Procura speciale del Delegante, firmata in originale dal Delegante e digitalmente dal Delegato
  • 10 ) Copia fotostatica del documento di identità del Delegante

Modalità di presentazione

Le tipologie relative alla riduzione del rischio sismico e successive integrazioni, comprese quelle relative a pratiche avviate via PEC o in cartaceo, devono essere presentate tramite servizio on line sulla piattaforma digitale dedicata all’indirizzo  https://suapedilizia.comune.parma.it/home.aspx. L’utilizzo esclusivo delle piattaforme digitali diventerà obbligatorio a far tempo dal 1 marzo 2020.



Quali oneri e costi bisogna sostenere?

Per la comunicazione di subentro relativa alla pratica strutturale non è dovuto il versamento del rimborso forfettario per le spese istruttorie di pratiche sismiche ai sensi della d.G.R. 1934/2018.

Secondo il Piano Tariffario Comunale 2021 approvato con deliberazione n. GC-2020-337 del 23/11/2020.

Data inizio validità : 05/08/2021
Ultimo aggiornamento : 05/08/2021
Numero Unico 0521 40521
Logoonline
Box BANNER-Coronavirus LATO-300x200.jpg
amministrazione-trasparente.jpg
Se vai in bici.png
SUPER_BONUS_110_logo_rosso_914x619.jpg
Esenzione ticket - Welfare 460x295.jpg
BANNER_ALERT-SYSTEM
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014