Comunicazione di inizio lavori asseverata per attività di edilizia libera (CILA)

Richiesta di rimborso

Di cosa si tratta?

L'intestatario della CIL può presentare richiesta di rimborso, qualora risulti un versamento incongruo (non dovuto, ovvero, eccedente la somma effettivamente dovuta) a titolo di sanzione ex art 16 bis comma 1 LR 23/2004, di contributo di costruzione o monetizzazione parcheggi.

Può essere rimborsata all'intestatario della CIL anche la quota di diritti di segreteria eventualmente versata in eccedenza rispetto all'importo dovuto.

Qual è la documentazione necessaria?

non obbligatorio Non obbligatori obbligatorio Obbligatori condizionale Obbligatori sotto condizione

  • 01 ) Documentazione comprovante l’avvenuto versamento delle somme da rimborsare.
  • 02 ) Autorizzazione all'accredito della somma da restituire al soggetto legittimato
    in caso, ad esempio, di più cointestatari o di avvenuta compravendita dell'immobile e voltura del titolo edilizio

    Scarica .pdf

Modalità di presentazione

La CILA e successive richieste integrazioni e comunicazioni possono essere presentate:

-        Tramite servizio online sulla piattaforma digitale dedicata all’indirizzo: http://www.servizi.comune.parma.it/it-IT/SUAP-Telematico.aspx



Responsabile della prestazione in oggetto

Referente: CAVIRANI LUCA
Referente: BARBIERI COSTANZA

Data inizio validità : 14/02/2020
Ultimo aggiornamento : 14/02/2020
Numero Unico 0521 40521
Box BANNER-Coronavirus LATO-300x200.jpg
Box Banner lotta zanzara.jpg
Logoonline
banner generi alimentari 3 sito.png
ci (ri)troviamo domani.jpg
box-ecoconsigli
Lilly.e.il.vagabondo 2.jpg
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014