Nascite e riconoscimenti

Di cosa si tratta?

La denuncia di nascita è l'atto con il quale si comunica formalmente agli Uffici dello Stato Civile del Comune la nascita di un bambino.
Il figlio nato da genitori coniugati tra loro è detto "legittimo": la denuncia di nascita può essere fatta indistintamente da uno dei genitori.
Il figlio nato da genitori non coniugati è detto "naturale": In tal caso la denuncia è fatta da un genitore (se solo uno dei due genitori lo riconosce) o da entrambi i genitori (se tutti e due lo riconoscono).

Struttura responsabile

Struttura: Settore Servizi al Cittadino
Referente: SIGNIFREDI DONATELLA

Responsabile del procedimento

Referente: TURCI ELENA

Data inizio validità : 28/02/2020
Ultimo aggiornamento : 29/02/2020
Riferimenti normativi
  1. Decreto Presidente della Repubblica 3 Novembre 2000, n. 396 "Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'articolo 2, comma 12, della legge 15 maggio 1997, n. 127"
  2. Legge 31 maggio 1995, n.218 "Riforma del sistema italiano di diritto internazionale privato."
  3. Decreto Presidente Repubblica 30 maggio 1989, n. 223 "Regolamento anagrafico della popolazione residente"
  4. Codice Civile
  5. Legge 15 maggio 1997, n. 127. "Misure urgenti per lo snellimento dell'attività amministrativa e dei procedimenti di decisione e di controllo"
Numero Unico 0521 40521
Logoonline
ci (ri)troviamo domani.jpg
banner generi alimentari 3 sito.png
Lilly.e.il.vagabondo 2.jpg
box-ecoconsigli
limitazioni-traffico-parma-2019-2020.png
ACCESSO2020 (2).jpg
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014