Pubblicazioni di matrimonio

Di cosa si tratta?

La celebrazione del matrimonio, tranne nel caso di quello puramente religioso, è preceduto dalla richiesta delle pubblicazioni civili che i nubendi dovranno presentare al Comune di residenza di uno di essi.

La pubblicazione di matrimonio consiste nell'affissione all'Albo Pretorio on line del verbale di pubblicazione sottoscritto dai futuri coniugi e svolge sia la funzione di permettere la verifica da parte dell’Ufficiale di Stato Civile che i futuri sposi abbiamo i requisiti per contrarre matrimonio, sia di dare pubblicità all’evento per consentire agli aventi diritto di presentare opposizione. 

Il verbale di pubblicazione, sottoscritto dai futuri sposi dinanzi l’Ufficiale dello Stato Civile, contiene, oltre le generalità dei richiedenti, la dichiarazione che gli stessi non hanno impedimenti al matrimonio.

La pubblicazione viene affissa all’Albo Pretorio on line http://albo.comune.parma.it/Albo/Parma dopo la verifica dei requisiti di legge ed ha la durata di 8 giorni consecutivi. La tempistica per tale verifica  è soggetta al ricevimento da parte dell’Ufficio di Stato Civile della documentazione necessaria anche da parte di altri Comuni o enti eventualmente coinvolti.

Non è possibile dunque stabilire con precisione entro quanti giorni la pubblicazione verrà affissa dal giorno della sottoscrizione del verbale presso il Comune di Parma. 

I nubendi possono controllare l’andamento delle loro pubblicazioni verificando in modo autonomo sull’Albo Pretorio On Line del Comune di Parma

Il certificato di pubblicazioni riporta la data di inizio dell’affissione e la data di defissione. A quest’ultima devono essere aggiunti 4 giorni di deposito presso l’Ufficio necessari  nel caso in cui un interessato volesse depositare opposizioni. Nel caso i futuri sposi abbiano due residenza diverse, la pubblicazione viene affissa in entrambi i comuni a cura dell’Ufficiale di Stato Civile.

Se gli sposi, dopo avere richiesto le pubblicazioni di matrimonio concordatario, decidono di celebrare il matrimonio con rito civile, non è necessario ripetere le pubblicazioni. Se invece gli sposi dovessero decidere di celebrare il matrimonio con rito concordatario dopo avere sottoscritto le pubblicazioni per il rito civile, le pubblicazioni andranno ripetute.

RILASCIO DEL CERTIFICATO DI ESEGUITE PUBBLICAZIONI DI MATRIMIONIO:

Una volta terminata l’affissione della pubblicazione di matrimonio, l’Ufficio di Stato Civile provvede tramite mail ad inviare ai nubendi il certificato di eseguite pubblicazioni:

• Matrimonio concordatario : i nubendi dovranno stampare e consegnare al Parroco il certificato ricevuto

• Matrimonio civile a Parma :  i nubendi, dopo avere ricevuto il certificato, saranno ricontattati dall’Ufficio di Stato Civile per definire la data della celebrazione del matrimonio. Non è possibile fissare la data di celebrazione prima che sia terminata la procedura dell'affissione della pubblicazione. 

• Matrimonio civile in altro Comune italiano : l’Ufficio invia tramite Pec il certificato comprensivo di delega al Comune di celebrazione del matrimonio e, per conoscenza, ai nubendi stessi

PER CONOSCERE LE MODALITA', I COSTI E GLI SPAZI DELLE CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI NEL COMUNE DI PARMA, CONSULTARE LA SCHEDA " MATRIMONIO E CELEBRAZIONE https://www.comune.parma.it/servizi/Servizi-Demografici-Stato-Civile/Matrimonio-e-celebrazione_A2_C7_P103.aspx "

Struttura responsabile

Struttura: DIREZIONE GENERALE
Referente: SIGNIFREDI DONATELLA

Responsabile del procedimento

Referente: FANTONI FRANCESCA

Data inizio validità : 23/06/2021
Ultimo aggiornamento : 24/06/2021
Numero Unico 0521 40521
Logoonline
Box BANNER-Coronavirus LATO-300x200.jpg
amministrazione-trasparente.jpg
Se vai in bici.png
SUPER_BONUS_110_logo_rosso_914x619.jpg
Esenzione ticket - Welfare 460x295.jpg
BANNER_ALERT-SYSTEM
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014