Trascrizioni sui registri di Stato Civile

Di cosa si tratta?

Gli atti, le sentenze, i provvedimenti formati esternamente al Comune ma relativi a soggetti ivi residenti e riguardanti cittadinanza, nascita, morte, matrimonio, possono, e in alcune circostanze devono, essere trascritti nei registri di Stato Civile del Comune di residenza.
In certi casi la procedura è d'ufficio, in altri si attiva su istanza del cittadino. Le tipologie di atti trascrivibili sono specificate nel D.P.R. 3 Novembre 2000, n. 396.

Struttura responsabile

Struttura: Settore Servizi al Cittadino
Referente: SIGNIFREDI DONATELLA

Responsabile del procedimento

Referente: FANTONI FRANCESCA

Data inizio validità : 28/02/2020
Ultimo aggiornamento : 29/02/2020
Riferimenti normativi
  1. Legge 31 maggio 1995, n.218 Riforma del sistema italiano di diritto internazionale privato.
  2. Decreto Presidente della Repubblica 3 Novembre 2000, n. 396 Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'articolo 2, comma 12, della legge 15 maggio 1997, n. 127
Numero Unico 0521 40521
Logoonline
ci (ri)troviamo domani.jpg
banner generi alimentari 3 sito.png
Lilly.e.il.vagabondo 2.jpg
box-ecoconsigli
limitazioni-traffico-parma-2019-2020.png
ACCESSO2020 (2).jpg
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014