Autorizzazione alla installazione degli impianti pubblicitari a carattere permanente

Di cosa si tratta?

Per l'installazione o la modifica di qualsiasi mezzo pubblicitario (insegne, preinsegne, sorgenti luminose, cartelli, impianti pubblicitari, ecc.) a carattere permanente, posizionato in luogo pubblico o privato e visibile dagli spazi pubblici è necessaria una preventiva autorizzazione dell'Ente proprietario della strada.

L'autorizzazione ha  di norma validità triennale e può essere soggetta, a seconda delle dimensioni e tipologie, al pagamento dell'imposta comunale sulla pubblicità (ICP).
Se l'installazione del mezzo pubblicitario avviene su suolo comunale, l'autorizzazione viene rilasciata anche come concessione all'occupazione di suolo pubblico previo pagamento del relativo canone (COSAP), se dovuto.

Il messaggio pubblicitario deve avere un tempo di esposizione non inferiore ai tre mesi.

Struttura responsabile

Struttura: S.O. TRIBUTI ED ENTRATE
Referente: BARBIERI COSTANZA

Responsabile del procedimento

Referente: TAGLIATI ROBERTA

Data inizio validità : 17/02/2020
Ultimo aggiornamento : 17/02/2020
Riferimenti normativi
  1. Decreto del Presidente della Repubblica del 16 dicembre 1992, n. 495 "Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada"
  2. Piano Generale degli Impianti Disciplina degli impianti di pubblicità e propaganda e degli altri mezzi pubblicitari (Delibera di Consiglio Comunale del 2 Marzo 2010 n. 12/5)
  3. Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285 "Nuovo codice della strada" e successive modifiche.
  4. Piano Generale degli Impianti Allegato E. Documento tecnico - planimetrico indicativo dei corridoi omogenei in Zona Sensibile 1 (ZS1)
Numero Unico 0521 40521
Box BANNER-Coronavirus LATO-300x200.jpg
Box Banner lotta zanzara.jpg
Logoonline
banner generi alimentari 3 sito.png
ci (ri)troviamo domani.jpg
box-ecoconsigli
Lilly.e.il.vagabondo 2.jpg
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014