• Servizio
  • Stampa
  • Servizi OnLine Servizi OnLine Attivi

Buoni di Servizio e Contributi Regionali per i Centri estivi per Bambini/e Ragazzi/e dai 6 ai 14 anni

Di cosa si tratta?

L'Amministrazione Comunale organizza i Centri estivi per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni attraverso al forma dell'accreditamento di Enti in possesso dei requisiti definiti dalla stessa Amministrazione. Le famiglie interessate potranno quindi rivolgersi liberamente ad uno qualsiasi degli Enti Accreditati il cui elenco è inserito e consultabile  nella Guida informativa -Centri estivi accreditati  ai Servizi Estivi 2020 pubblicata e scaricabile dal sito del Comune di Parma all’indirizzo  http:/www.comune.parma.it (scuola -servizi estivi.)
Nell'estate 2020 sono organizzati 7 Centri Estivi. Si precisa che i soggetti accreditati, potrebbero essere modificati a causa delle avvenute variazioni definite con normativa nazionale e regionale riferita alle modalità di organizzazione per il contenimento della diffusione del virus. L'elenco dei centri estivi dove sarà possibile utilizzare i buoni comunali ed i contributi regionali per il progetto conciliazione vita lavoro, sarà aggiornato di volta in volta.   

I centri estivi accreditati sono organizzati in base alle Linee Guida Regionali sui centri estivi, approvate con decreto del Presidente della Regione Emilia Romagna n. 95 del 01/06/2020 “ULTERIORE ORDINANZA AI SENSI DELL'ARTICOLO 32 DELLA LEGGE 23 DICEMBRE 1978, N. 833 IN TEMA DI MISURE PER LA GESTIONE DELL'EMERGENZA SANITARIA LEGATA ALLA DIFFUSIONE DELLA SINDROME DA COVID-19. DISPOSIZIONI IN MERITO AI CENTRI ESTIVI.”  In base a dette Linee Guida, con la presentazione della domanda di iscrizione ai centri estivi, le famiglie si impegnano a prendere visione del PROTOCOLLO REGIONALE PER ATTIVITÀ LUDICO-RICREATIVE – CENTRI ESTIVI – PER I BAMBINI E GLI ADOLESCENTI DAI 3 AI 17 ANNI, impegnandosi inoltre ad accettare e rispettare le modalità organizzative dei centri, che discendono dal protocollo.
I Centri saranno aperti indicativamente dal 24  di giugno alla fine di agosto sono suddivisi in turni settimanali dal lunedì al venerdì, con orari e periodi differenziati distribuiti su un arco massimo giornaliero compreso tra le 7,30 e le 19,00.
Le iscrizioni al servizio scelto dovranno essere effettuate presso le sedi degli Enti accreditati.

Il Comune anche per quest'anno 2020, aderisce al “Progetto per la Conciliazione Vita-Lavoro: sostegno alle Famiglie per la frequenza di Centri Estivi – FSE 2014/2020 – OT.9” approvato con Delibera Regionale n.225 del 22/11/2019, promosso dalla Regione Emilia Romagna e finanziato con le risorse del Fondo Sociale Europeo per sostenere le famiglie dei bambini /ragazzi dai 3 ai 13 anni, in possesso di specifici requisiti, per favorire l’accesso ai servizi estivi.

I residenti nel Comune di Parma possono chiedere facilitazioni economiche presentando la domanda per poter usufruire del Buono di Servizio e del Contributo Regionale.

Per i Buoni di Servizio in base al sistema tariffario è prevista una riduzione dei costi  personalizzata e progressiva calcolata in riferimento alla situazione socio-economica della famiglia come espressa dal valore ISEE posseduto.

Si può richiedere un massimo di 4 Buoni di Servizio, corrispondenti a 4 turni settimanali.

Per quanto attiene alla condizione economica,  
per richiedere il Buono di Servizio per i Centri estivi  è necessario produrre la determinazione ISEE rilasciata nel 2020 o, in alternativa per chi non ne fosse in possesso, della dichiarazione ISEE 2019 (come da delibera di Giunta Comunale n. 123 del 27/05/2020) compresa tra un minimo di € 0,00 e un massimo di € 30.000,00;

per richiedere i Contributi Regionali per i Centri estivi  è necessario produrre la determinazione ISEE rilasciata nel 2019 (come previsto da delibera di Giunta Regionale n. 281 del 02/04/2020) compresa tra un minimo di € 0,00 e un massimo di € 28.000,00;

Modalità di assegnazione del Buono di Servizio e del Contributo regionale  
Il Buono di Servizio contestualmente al Contributo Regionale è assegnato, fino a esaurimento del budget, sulla base dei seguenti criteri:
• condizione economica del nucleo familiare (valore ISEE) per cui primi in graduatoria sono considerati i nuclei familiari con valore ISEE più basso;

Valore economico del Buono di Servizio
• tra ISEE € 0,00 e ISEE € 6.360,17 si applica a tutte le famiglie un valore fisso del buono pari al 75% della tariffa di iscrizione al centro estivo (il costo del servizio sarà di conseguenza pari  al 25%);
• tra ISEE € 6.360,18 e ISEE € 30.000,00 si applica un valore del buono progressivamente decrescente a partire dal 75% della tariffa di iscrizione, in base all’ISEE del singolo nucleo famigliare (il costo del servizio sarà progressivamente crescente a partire dal 25%);
• oltre ISEE € 30.000,00 il buono non viene concesso (il costo del servizio sarà al 100% a carico della famiglia);

La condizione economica del bambino/ragazzo in affidamento temporaneo o collocato presso comunità è identificata in ISEE pari a € 0,00 essendo il bambino/ragazzo considerato come nucleo famigliare a se stante (DPCM n. 159/5-12-2013, art. 3, comma 4). Pertanto il valore dell’agevolazione economica riconosciuta in questi casi sarà pari al 75% del costo del servizio.

I bambini/ragazzi in affidamento preadottivo fanno invece parte del nucleo famigliare dell’affidatario anche nel caso in cui risultino nella famiglia anagrafica del genitore (DPCM n. 159/5-12-2013, art. 3, comma 4). Di conseguenza, essi potranno beneficiare dell’agevolazione in base all’ISEE del nuovo nucleo famigliare.  

Valore economico del Contributo Regionale

da ISEE € 0,00 e ISEE € 28.000 è pari a € 84 per turno.

Caratteristiche del Buono di Servizio e del Contributo Regionale :
Il Buono di Servizio è numerato e nominale, e ha una durata massima di due settimane dalla data di emissione ai fini dell'iscrizione presso il Centro Estivo prescelto. E' utilizzabile per un turno settimanale di servizio estivo.

Nel Buono sono indicati i dati anagrafici del ragazzo/a e le generalità del familiare, del responsabile di comunità o tutore di riferimento, la tipologia del servizio, la data di scadenza, la percentuale di copertura del costo del servizio.

Si possono richiedere al massimo n. 4 buoni di servizio  e contributi regionali per ogni bambino (i buoni e i contributi non si possono sommare).

Modalità di assegnazione/utilizzo dei Buoni di Servizio e dei Contributi Regionali

I buoni di servizio ed i contributi regionali vengono assegnati tramite graduatoria.  

Una volta pubblicata la graduatoria, l'elenco degli assegnatari dei buoni di servizio e dei contributi regionali verrà trasmessa direttamente a tutti gli enti gestori.
Pertanto i richiedenti non dovranno preoccuparsi di ritirarli presso il Comune di Parma, ma, una volta ricevuta la comunicazione di assegnazione, potranno recarsi direttamente alla sede del Centro Estivo prescelto per l'iscrizione e l'utilizzo dei buoni assegnati.

Gli aventi diritto alle agevolazioni tariffarie  pagheranno all'atto dell'iscrizione presso  il Centro Estivo la quota residuale non coperta dall'importo del buono assegnato. 

Struttura responsabile

Struttura: S.O. CONTRIBUTI ECONOMICI E CONTROLLO ISTRUTTORIO
Referente: BARANI ROBERTO

Responsabile del procedimento

Referente: AZZALI ERIKA

Data inizio validità : 08/06/2020
Ultimo aggiornamento : 08/06/2020
Riferimenti normativi
  1. Delibera del Consiglio Comunale n. 14 del 16/3/2010, modificato con deliberazioni di Consiglio Comunale n. 33 del 27/5/2011, n. 70 del 30/8/2011, n. 38 del 7/5/2013, n. 94 del 18/12/2015 Regolamento per la determinazione delle tariffe dei Servizi per l’infanzia, scolastici ed extrascolastici
  2. Delibera Regionale n.2213 del22/11/2019
    Approvazione Progetto per la Conciliazione Vita-Lavoro: sostegno alle famiglie per la frequenza di Centri Estivi
  3. DD n.943 del 04/06/2020
    Approvazione degli avvisi pubblici per la richiesta delle agevolazioni economiche per l'accesso ai centri estivi rivolti ai bambini /e e ragazzi/e dai 3 ai 14 anni per l'estate 2020
  4. Bando per la richiesta di Buoni di servizio e di Contributi regionali della Regione Emilia Romagna per i servizi estivi Estate 2020 Bando per la richiesta di Buoni di servizio e di Contributi regionali della Regione Emilia Romagna per i servizi estivi Estate 2020
Numero Unico 0521 40521
Box BANNER-Coronavirus LATO-300x200.jpg
Box Banner lotta zanzara.jpg
Logoonline
banner generi alimentari 3 sito.png
ci (ri)troviamo domani.jpg
box-ecoconsigli
Lilly.e.il.vagabondo 2.jpg
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014