Progetto per Minori Stranieri Non Accompagnati - MSNA

Di cosa si tratta?

Si tratta dei  servizi e degli interventi di tutela volti ad affrontare le specifiche problematiche ed esigenze poste in carico al Comune a favore di minori stranieri non accompagnati.
Per minore straniero non accompagnato (di seguito MSNA) si intende: “Il minore straniero non accompagnato in quanto cittadino di paesi terzi o apolide, di età inferiore ai 18 anni che entra nel territorio degli Stati membri dell’Unione Europea, senza essere accompagnato da una persona adulta responsabile per esso in base alla legge o agli usi, finché non ne assuma effettivamente la custodia una persona per esso responsabile, ovvero il minore che viene lasciato senza accompagnamento una volta entrato nel territorio di uno Stato membro" (D.lgs. 85 del 7 aprile 2003 art.2).

I MSNA sono, in quanto minori, titolari di tutti i diritti garantiti alle persone di minore età dalle norme nazionali ed internazionali (diritto alla protezione e tutela, diritto all’istruzione, diritto alla salute, ecc.).

La conoscenza e la successiva presa in carico  del msna, di competenza dell’ente locale, avviene attraverso due modalità:
1. TERRITORIO: i msna vengono intercettati dalle forze dell’ordine nel tragitto (treno, autostrada, ecc.) o sul territorio durante i controlli di routine, colti in fragranza di reato o perché spontaneamente si rivolgono ad esse per richiedere accoglienza; parimenti parenti e/o connazionali si rivolgono al servizio sociale di riferimento per richiedere sostegno nel percorso di accoglienza ed integrazione;
2. SIPROIMI (Sistema di Protezione per Titolari di Protezione Internazionale e Minori Stranieri non Accompagnati): il Servizio Centrale del Ministero dell’Interno assegna ai territori i msna per l’inserimento nelle comunità aderenti al progetto Siproimi, di cui il Comune di Parma è capofila (12 posti) per il territorio della Provincia.

Tutti i MSNA sono supportati dal “Progetto Minori Stranieri Non Accompagnati” afferente alla Struttura Operativa “Fragilità” del Settore Sociale del Comune di Parma, con sede presso gli uffici centrali.
L'Equipe MSNA è composta da un Assistente Sociale Referente, da un educatore, dal mediatore linguistico culturale del servizio InformaStranieri del Comune di Parma.

Struttura responsabile

Struttura: SETTORE SOCIALE
Referente: SQUERI LUIGI

Responsabile del procedimento

Referente: MORA ELISABETTA

Data inizio validità : 27/11/2019
Ultimo aggiornamento : 27/11/2019
Riferimenti normativi
  1. Codice Civile, Libro I - Titolo X Della tutela e dell'emancipazione
  2. L. 4 maggio 1983, n. 184 come modificato dalla L. 149/2001 Diritto del minore ad una famiglia
  3. DPR 22 settembre 1988, n. 448 Disposizioni sul processo penale minorile
  4. L. 27 maggio 1991, n. 176 Ratifica ed esecuzione della convenzione sui diritti del fanciullo fatta a New York il 20 novembre 1989
  5. Risoluzione del Consiglio dell'UE 26 giugno 1997 sui minori stranieri non accompagnati, cittadini di paesi terzi
  6. DLGS 25 luglio 1998, n. 286 e s.m.i. Testo Unico sull'immigrazione
  7. DPR 31 agosto 1999, n. 394 Regolamento recante norme di attuazione del TU delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero, a norma dell’art. 1, comma 6, DLGS 286/1998
  8. DPCM 9 dicembre 1999, n. 535 Regolamento concernente i compiti del Comitato per i minori stranieri, a norma dell'art. 33, commi 2 e 2-bis del D.lgs 25 luglio 1998, n. 286
  9. L. 27 giugno 2013, n. 77 Ratifica ed esecuzione della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Istanbul, 2011)
  10. DLGS 18 agosto 2015, n. 142 Attuazione delle Direttive 2013/33/UE, recante norme relative all’accoglienza dei richiedenti protezione internazionale e della Direttiva  2013/32/UE, recante procedure comuni ai fini del riconoscimento e della revoca dello status di protezione internazionale
  11. L. 7 aprile 2017, n. 47 Disposizioni in materia di protezione dei minori stranieri non accompagnati
  12. DLGS 22 dicembre 2017, n. 220 Disposizioni integrative e correttive del DLGS 142/2015
Numero Unico 0521 40521
ci (ri)troviamo domani.jpg
banner generi alimentari 3 sito.png
Lilly.e.il.vagabondo 2.jpg
Logoonline
limitazioni-traffico-parma-2019-2020.png
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014