Impianti natatori (piscine coperte)

Concessione temporanea per l'uso e l'assegnazione degli spazi negli impianti natatori (piscine coperte)

Di cosa si tratta?

La concessione temporanea per l'uso e l'assegnazione degli spazi acqua all'interno delle piscine comunali coperte vengono rilasciate per l'effettuazione dei brevi corsi di nuoto, privilegiando quelli scolastici.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

Sono utenti delle piscine comunali gli Enti di promozione sportiva, le società sportive che fanno riferimento agli sport acquatici, le scuole, le Cooperative di solidarietà , i Centri USL e gli utenti singoli.

Modulistica

Qual è la documentazione necessaria?

non obbligatorio Non obbligatori obbligatorio Obbligatori condizionale Obbligatori sotto condizione

  • 2 ) Procura speciale
    per le pratiche presentate on-line da un soggetto intermediario o delegato

    Scarica .pdf

Modalità di presentazione

MODALITA’

La richiesta di assegnazione di spazi acqua deve essere presentata improrogabilmente dal 25 giugno 2020 al 15 luglio  2020 compilando il modulo on line sul sito del Comune di Parma nella sezione Sport, all’indirizzo

http://www.servizi.comune.parma.it

utilizzando:

- le credenziali SPID (Sistema pubblico di identità digitale)

- le credenziali FedERa se già rilasciate

se non si è in possesso di alcuna credenziale, è necessario richiedere le credenziali SPID seguendo i passaggi indicati:

1 – Registrazione online sul sito http://www.servizi.comune.parma.it nella sezione “Credenziali SPID”

2 – Attivazione, recandosi presso gli sportelli del Duc, in Largo Torello de Strada 11/a, durante il normale orario di apertura al pubblico previo appuntamento, con un documento di riconoscimento; si precisa che la procedura richiede tra i dati obbligatori un indirizzo mail valido ed un numero di cellulare.

Una volta in possesso delle credenziali SPID, si può compilare la domanda per l’utilizzo degli impianti natatori comunali collegandosi al sito http://www.servizi.comune.parma.it sezione Sport.

Al termine della compilazione il sistema produrrà una ricevuta, in formato pdf, con numero di protocollo che attesta l’avvenuto inoltro della domanda che verrà inviata, contestualmente anche all’indirizzo mail indicato nella domanda.

Si precisa che la mancata ricezione della mail, contenente la ricevuta ed il relativo numero di protocollo, indica che la pratica non è andata a buon fine, quindi è necessario verificare la corretta compilazione e invio della domanda.

Le domande che completano la procedura con il rilascio del protocollo entro le ore 23:59:59 del 15 luglio 2020 saranno considerate nella graduatoria entro i termini del Bando.

Le domande che concludono la loro procedura con l’attribuzione del numero di protocollo oltre tale data ed orario saranno considerate fuori termine e pertanto prese in considerazione dopo le assegnazioni degli spazi richiesti nei termini.

Le domande pervenute che, entro il termine stabilito per la scadenza del bando, non sono in regola con i pagamenti, compresi i piani di rientro, non saranno prese in gestione del sistema informatico e pertanto non valutabili ai fini dell’assegnazione spazi.  

Visto il perdurare delle situazione di emergenza sanitaria la programmazione dell’assegnazione spazi potrà subire delle modifiche che saranno comunicate alle società tempestivamente.

 



Qual è la tempistica del procedimento?

La concessione temporanea all'uso degli spazi acqua all'interno degli impianti natatori viene rilasciata, verificata la disponibilità , entro 3 giorni lavorativi dal ricevimento della domanda.

.

Data inizio validità : 26/06/2020
Ultimo aggiornamento : 26/06/2020
Numero Unico 0521 40521
Logoonline
Box BANNER-Coronavirus LATO-300x200.jpg
Box banner rinnovo carta-didentita`-digitale.jpg
BANNER-REFERENDUM
BOX BANNER FONDO AFFITTO 2020 .jpg
ci (ri)troviamo domani.jpg
Lilly.e.il.vagabondo 2.jpg
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014