Rilascio tesserino per esercizio della caccia

Richiesta rilascio tesserino per l'esercizio della caccia

Di cosa si tratta?

Il cacciatore residente presso il Comune di Parma, dal 15 aprile al 15 marzo di ogni anno, può richiedere il rilascio del tesserino caccia presentandosi presso il Punto Informazioni del Duc, Largo Torello De strada 11/a, compilando interamente l'apposito modulo di Dichiarazione sostitutiva di atto notorio dalla quale risulti:
- il possesso della licenza di porto d'armi per uso caccia con l'indicazione della Questura di rilascio, il numero della licenza e la data del rilascio;
- di aver provveduto al versamento della tassa di concessione governativa di porto di fucile ad uso caccia e dell'addizionale (art. 24, comma 1, della L. 157/94);
- di aver provveduto al versamento delle quote assicurative (art. 12, comma 8, della L. 157/94);
- di aver provveduto a comunicare al Servizio territoriale regionale di residenza l’opzione sulla forma di caccia prescelta a norma dell’art. 34 L.R. 8/94 e successive modifiche, con indicazione della scelta effettuata ( a), b) o c))

Se l'esercizio della caccia è svolto in ATC/CA l'interessato deve altresì dichiarare:
- di aver provveduto al versamento della tassa di concessione regionale per l'abilitazione all'esercizio venatorio sul c/c postale n. 116400 intestato a Regione Emilia Romagna - Tasse Concessione Regionali e altri Tributi, con causale: abilitazione esercizio venatorio stagione in corso (la validità annuale della tassa decorre dalla data di rilascio della licenza)
- gli ATC/CA ai quali è regolarmente iscritto per la stagione venatoria in corso;
- di aver provveduto al versamento della quota di iscrizione agli ATC/CA.

Qualora l'esercizio della caccia sia svolto esclusivamente in Azienda Venatoria l'interessato deve dichiarare di praticare l'esercizio venatorio esclusivamente in Azienda Venatoria.
Dichiara inoltre di avere riconsegnato, entro il 31 marzo, l'ultimo tesserino utilizzato , a norma dell’art. 39, comma 1, lett. b) della L.R. 8/94 e successive modifiche.
In caso di mancata riconsegna o di riconsegna di tesserino non integro e/o contraffatto, al cacciatore non potrà essere rilasciato il tesserino relativo alla stagione venatoria entrante a meno che non venga prodotta apposita denuncia dell’avvenuto smarrimento o deterioramento all’autorità di Pubblica Sicurezza o locale stazione dei Carabinieri. La denuncia deve comunque essere prodotta entro il 31 marzo.
Al momento del rilascio il cacciatore dovrà apporre la propria firma sulla lista dei cacciatori residenti nel Comune.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

Essere residenti nel Comune di Parma.

Modulistica

Qual è la tempistica del procedimento?

Il rilascio è immediato

Data inizio validità : 16/05/2016
Ultimo aggiornamento : 27/04/2018
Numero Unico 0521 40521
limitazioni-traffico-parma-2019-2020.png
Logoonline
Corsi motoria over 55 box banner
banner_200x203.jpg
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014