Scarichi di acque reflue

Cambiamento della classificazione dello scarico da acque reflue industriali/industriali assimilabili alle domestiche ad acque reflue domestiche in pubblica fognatura.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

Al fine del corretto rilascio dell'autorizzazione allo scarico è necessario essere a conoscenza delle seguenti notizie:
- Titolare dello scarico, ovvero colui che è responsabile dello stesso (abitante dell'immobile, titolare e/o legale rappresentante della ditta)
- Ubicazione dello scarico (deve essere ben chiaro da dove originano le acque reflue e dove recapitano)
- Tipologia dello scarico in termini quali/quantitativi (il titolare deve dichiarare, ai fini della classificazione dello scarico, cosa recapita e quanto recapita nello scarico

Modulistica

Qual è la documentazione necessaria?

non obbligatorio Non obbligatori obbligatorio Obbligatori condizionale Obbligatori sotto condizione

  • 1 ) Copia fotostatica del documento di identità
    obbligatoria qualora la firma dell'intestatario non venga apposta alla presenza dell'incaricato del servizio di front office o la pratica venga inviata tramite posta

  • 2 ) Copia del permesso di soggiorno o carta di soggiorno
    da presentare in caso di cittadino extracomunitario

  • 1 ) Copia della precedente autorizzazione allo scarico di acque reflue

    n. 3 copie


  • 2 ) Copia della relazione del ciclo produttivo
    n. 3 copie

  • 3 ) Copia della convenzione con ditta autorizzata allo smaltimento dei rifiuti speciali
    n. 3 copie

Modalità di presentazione

La pratica, compilata sull'apposita modulistica prelevabile presso gli sportelli del DUC o scaricabile tramite Internet all'indirizzo www.comune.parma.it, può essere presentata:


- presso gli Sportelli comunali del Duc (Piano -1) - Largo Torello de Strada n. 11/A,

- per posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo suap@pec.comune.parma.it (se sottoscritta digitalmente)

- per posta raccomandata

- online accedendo al sito www.servizi.comune.parma.it 



Qual è la tempistica del procedimento?

Il Comune provvede entro novanta giorni dalla ricezione della domanda completa, al rilascio dell'eventuale autorizzazione.

La copia dell'atto rilasciato dovrà essere sottoscritta e datata dal ricevente.

Data inizio validità : 03/07/2019
Ultimo aggiornamento : 31/10/2019
Numero Unico 0521 40521
santilario 2020.jpg
Logoonline
limitazioni-traffico-parma-2019-2020.png
banner_200x203.jpg
BANNER PORTALE TUTTE LE APP
BANNER_PORTALE WEBCAM 20140714
PARMA-FUTURO-SMART-BANNER-WEB-HOME-COMUNE
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014