Sport

Accreditamento: diritto allo sport

L’Assessorato allo Sport del Comune di Parma promuove da tempo il progetto “diritto allo sport”, che intende favorire, attraverso l'erogazione di un contributo annuale, l'attività sportiva di base rivolta ai ragazzi e alle ragazze dai 7 ai 17 anni e, nel contempo, garantire alle famiglie meno abbienti, la possibilità di iscrivere o mantenere iscritti i propri figli alle Società Sportive, praticando una disciplina in modo strutturato senza dover considerare tale attività un ulteriore aggravio economico. 

Sollecitati dalle Associazioni sportive del territorio e in seguito ad un costruttivo confronto, si è pensato di rivedere sperimentalmente la struttura stessa del progetto, introducendo il concetto di accreditamento da parte delle Società Sportive verso la struttura comunale, ridisegnando di fatto il flusso delle procedure e presupponendo un maggiore protagonismo dell’associazionismo sportivo. L’accreditamento impegna il Comune e le Società Sportive a lavorare costruttivamente mettendo a disposizione l’uno le risorse trasversali dei molteplici settori, le altre la volontà di condividere le preziose risorse di mezzi e volontari.

CHI PUO’ ACCREDITARSI?

Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD);
Società Sportive Dilettantistiche (SSD);
Enti di promozione sportiva
...e più in generale i soggetti che svolgono attività nel Comune di Parma e risultano iscritti al Registro Nazionale delle Società ed Associazioni Sportive del CONI 

Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD);
Società Sportive Dilettantistiche (SSD);
Enti di promozione sportiva...
e più in generale i soggetti che svolgono attività nel Comune di Parma e risultano iscritti al Registro Nazionale delle Società ed Associazioni Sportive del CONI 


L’ASSOCIAZIONE SPORTIVA COSA DEVE FARE?

1) presentare domanda di richiesta di accreditamento al Servizio Sport;
2) Il Servizio Sport rilascia username e password alle Associazioni per terminare la fase di accreditamento sul sito https://www.comune.parma.it/sport;
3) le ASD ed SSD completano la scheda delle attività sul sito  alimentando così la sezione Sportello dello Sport;

Solo così sarà terminata la procedura di accreditamento, che dà diritto alle famiglie dei giovani iscritti alle attività di richiedere i contributi per sostenere il diritto allo sport!


LA FAMIGLIA COSA DEVE FARE?

PER OTTENERE IL VOUCHER OCCORRE CHE LE FAMIGLIE, INCLUSE LE AFFIDATARIE, SIANO IN POSSESSO DEI SEGUENTI REQUISITI:

- ETÀ DEL BAMBINO/A – RAGAZZO/A TRA I 7 E I 17 ANNI, CIOÈ I NATI TRA IL 01/01/2004 E IL 31/12/2014;

- RESIDENZA DEL MINORE NEL COMUNE DI PARMA;

- ATTESTAZIONE ISEE NON SUPERIORE A € 12.000,00 IN CORSO DI VALIDITÀ ALLA DATA DELLA SOTTOSCRIZIONE 

I RESIDENTI IN ALTRI COMUNI SONO ESCLUSI DAL VOUCHER ANCHE SE PARTECIPANO ALL’ATTIVITÀ DI ASSOCIAZIONI/SOCIETÀ SPORTIVE CON SEDE LEGALE NEL COMUNE DI PARMA.

L’IMPORTO EROGABILE È PARI AL 70% DELLA QUOTA DI ISCRIZIONE ALLA PRATICA SPORTIVA INDICATA NELLA DOMANDA ONLINE. IL RESTANTE 30% È A CARICO DELLA FAMIGLIA E DEVE ESSERE CORRISPOSTO SECONDO LE MODALITÀ INDICATE DALLA ASSOCIAZIONE/SOCIETÀ SPORTIVA. IL VOUCHER È EROGATO PER UN IMPORTO MASSIMO

DI 500,00€ E PER NON PIÙ DI UNA DISCIPLINA SPORTIVA PRATICATA DAL/LA BENEFICIARIO/A.

 LE FAMIGLIE NON SONO TENUTE A PAGARE L’INTERA QUOTA DI ISCRIZIONE PRIMA DELL’USCITA DELLA GRADUATORIA PER IL BANDO DIRITTO ALLO SPORT. IN QUESTA FASE, È POSSIBILE PER LE ASSOCIAZIONI RICHIEDERE IL 30% DELLA QUOTA DI ISCRIZIONE CHE SAREBBE COMUNQUE A CARICO DELLA FAMIGLIA. A GARANZIA DELLA PARTECIPAZIONE AL BANDO, È DIRITTO DELLE ASSOCIAZIONI RICHIEDERE ALLA FAMIGLIA IL NUMERO DI PROTOCOLLO DELLA PRATICA CHE VIENE INVIATO DIRETTAMENTE VIA E-MAIL UNA VOLTA PERFEZIONATA LA DOMANDA ONLINE.

IL VOUCHER COPRE ESCLUSIVAMENTE TARIFFE ANNUALI, NON COPRE ISCRIZIONI PER ATTIVITÀ TRIMESTRALI O SEMESTRALI. SARÀ ASSEGNATO AGLI AVENTI DIRITTO SULLA BASE DI UNA GRADUATORIA UNICA A LIVELLO COMUNALE E SARÀ EROGATO FINO AL RAGGIUNGIMENTO DEL BUDGET DISPONIBILE. LA GRADUATORIA SARÀ FORMULATA SULLA BASE DEI SEGUENTI CRITERI:

1) SARANNO COLLOCATI PER PRIMI IN GRADUATORIA I NUCLEI FAMIGLIARI CON L’ISEE PIÙ BASSO;

2) A PARITÀ DI ISEE, SARÀ DATA LA PRECEDENZA ALLA PRATICA CON IL NUMERO DI PROTOCOLLO PIU’ BASSO E QUINDI CON DATA ANTERIORE, NEL RISPETTO DELL’ORDINE CRONOLOGICO DI RICEZIONE DELLE DOMANDE.

SUI DATI DICHIARATI SARANNO EFFETTUATI CONTROLLI RELATIVI ALL’ISEE PRESENTATO ED ALLA RESIDENZA DEL MINORE AI SENSI DI QUANTO DISPOSTO AGLI ART. 71 E SUCCESSIVI DEL DPR 445/2000 E DEL DCPM 159/2013. PER I SOGGETTI CHE DICHIARINO ISEE PARI A € 0,00 ED IN OGNI CASO DI PALESE INATTENDIBILITÀ DEI REQUISITI, SI PROCEDERÀ AD ULTERIORI ED APPROFONDITI ACCERTAMENTI PER VALUTARE L’ATTENDIBILITÀ DELLA DICHIARAZIONE SOTTOSCRITTA.

LA DOMANDA DI ASSEGNAZIONE DEL VOUCHER “TUTTI IN CAMPO – DIRITTO ALLO SPORT” DEVE ESSERE PRESENTATA IMPROROGABILMENTE DAL 27/09/2021 AL 29/10/2021 COMPILANDO IL MODULO ON LINE SUL SITO DEL COMUNE DI PARMA NELLA SEZIONE SPORT, ALL’INDIRIZZO: www.servizi.comune.parma.it  

L’ISCRIZIONE ALLA DISCIPLINA SPORTIVA PRESCELTA DOVRÀ AVVENIRE ENTRO IL GIORNO SABATO 27 NOVEMBRE 2021

PER ACCEDERE, OCCORRE UTILIZZARE LE CREDENZIALI SPID (SISTEMA PUBBLICO DI IDENTITÀ DIGITALE). NEL BANDO SONO RIPORTATE LE MODALITÀ PER RICHIEDERE LO SPID.

SI RACCOMANDA DI CONSERVARE IL NUMERO DI PROTOCOLLO CHE PERMETTERÀ L’IDENTIFICAZIONE DELLA PROPRIA POSIZIONE NELLA GRADUATORIA SUCCESSIVAMENTE PUBBLICATA E L’ATTIVAZIONE DEL VOUCHER PRESSO LA SOCIETÀ SPORTIVA.

IN CASO DI FAMIGLIE CON PIÚ FIGLI, È NECESSARIO PRESENTARE UNA DOMANDA PER OGNI FIGLIO.

LA DOMANDA PREVEDE LA SCELTA DELLA ASSOCIAZIONE/SOCIETÀ SPORTIVA E DELLA DISCIPLINA SPORTIVA ALLA QUALE SI VUOLE ISCRIVERE IL/LA BENEFICIARIO/A E L’INSERIMENTO DELLA QUOTA DI ISCRIZIONE ESATTA RICHIESTA DALL’ASSOCIAZIONE. SI CONSIGLIA DI CONTATTARE L’ASSOCIAZIONE SPORTIVA PRIMA DI PRESENTARE LA DOMANDA PER SAPERE LA TARIFFA ANNUALE CORRETTA DA INSERIRE.

PER RICHIEDERE UN’ASSISTENZA TELEFONICA NELLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ONLINE, È POSSIBILE CONTATTARE IL NUMERO 331/4002801 DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 12.30 DAL LUNEDÍ AL VENERDÍ.

I VOUCHER NON SARANNO DISTRIBUITI AI BENEFICIARI POICHÉ EMESSI IN FORMATO ELETTRONICO E TRASMESSI DIRETTAMENTE SU SUPPORTO INFORMATICO A TUTTE LE ASSOCIAZIONI/SOCIETÀ SPORTIVE. GLI UTENTI NON LI DOVRANNO RITIRARE, MA, UNA VOLTA CONOSCIUTO L’ESITO DELL’AVVENUTA ASSEGNAZIONE, I BENEFICIARI POTRANNO RECARSI PER L’ISCRIZIONE NELLA SEDE SPORTIVA PRESCELTA DOVE, PREVIA IDENTIFICAZIONE MEDIANTE L’ESIBIZIONE DI UN DOCUMENTO D’IDENTITÀ IN CORSO DI VALIDITÀ E LA COMUNICAZIONE DEL NUMERO DI PROTOCOLLO DELLA PRATICA E DEL CODICE FISCALE DEL MINORE, POTRANNO EFFETTUARE L’ISCRIZIONE.

I BENEFICIARI PAGHERANNO DIRETTAMENTE ALL’ASSOCIAZIONE/SOCIETÀ SPORTIVA IL 30% DI DIFFERENZA TRA IL VALORE DEL VOUCHER (FINO AD UN MASSIMO DI EURO 500,00) E LA QUOTA DI ISCRIZIONE TOTALE. 

 

 

allegati sport (5)

Numero Unico 0521 40521