NOTIZIE / 11.02.15 / SCUOLA

Iscrizione Nidi e Scuole dell’infanzia 2015/2016

Lunedì 16 febbraio sarà l’ultimo giorno utile per le iscrizioni ad asili nido e scuole dell’infanzia comunali e statali.

 

Asilo

Il Comune di Parma ricorda alle famiglie interessate che lunedì 16 febbraio sarà l’ultimo giorno utile per le iscrizioni ad asili nido e scuole dell’infanzia comunali e statali per l’anno scolastico 2015/2016.

Per le iscrizioni ai nidi d’infanzia comunali sono ammesse a fare domanda le famiglie dei bambini nati negli anni 2013 – 2014 – 2015 (nati entro il 30 aprile). Può essere presentata domanda anche per i bambini con data di nascita presunta entro il 30 aprile 2015, documentata da certificato di gravidanza.

Per l’accesso al servizio scuole dell’infanzia possono presentare domanda le famiglie dei bambini nati nel 2010 – 2011 – 2012. 

Il bando, i moduli della domanda e tutte le informazioni utili alle famiglie sono reperibili presso il punto accoglienza DUC largo Torello de’ Strada 11/a al piano -1 e/o all’indirizzo www.comune.parma.it

Le domande potranno essere compilate e inviate entro il 16 febbraio:

-on-line collegandosi al sito del Comune di Parma accedendo alla pagina "servizi educativi" (fa fede la data d'invio dell'on-line); 

-via posta o via fax al n. 0521031612 (fa fede il timbro postale, la data di invio del fax) con allegato la fotocopia del documento di identità di chi firma la domanda;

-consegnate presso gli sportelli del DUC dal lunedì al venerdì 8,15-17,30 (orario continuato) - al sabato 8,15-13,30. 

Per informazioni è possibile rivolgersi anche al contact center del Comune allo 052140521, dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 17,30, sabato dalle 8,00 alle 13,00.

Come preannunciato nei diversi incontri promossi dal vicesindaco Nicoletta Paci con i rappresentanti dei genitori, con le Organizzazioni sindacali e con la Commissione consiliare, il servizio quest’anno sarà riorganizzato, poiché fortemente condizionato da una serie di variabili, non solo finanziarie, ma anche legate alla tendenza, ormai consolidatasi, ad una riduzione della domanda di servizi educativi, rilevata sul nostro territorio negli ultimi 3 anni.

Nell’anno in corso, ad esempio, si è verificato negli asili nido un numero di posti superiore alle richieste, mentre nelle materne vi è stato un certo numero di domande inevase: di questo si terrà conto nella riorganizzazione alla quale si sta lavorando, con la probabile riconversione di un certo numero di posti da nidi a materne.

Per questo motivo, non è ancora dato sapere quali strutture saranno mantenute in gestione diretta dal Comune e quali saranno affidate o confermate in gestione esternalizzata. Da questo punto di vista, comunque, il Comune resta unico garante della qualità del servizio, quindi non ci sarà nessuna ripercussione su bambini e famiglie. 

Resta quindi valida la raccomandazione ai genitori di presentare più opzioni per le diverse strutture, perché ciò consentirà al Comune di programmare con maggiore flessibilità la riorganizzazione dei servizi per l’infanzia, e alle famiglie di vedere accolte le proprie richieste di inserimento nella struttura pubblica.


Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014