NOTIZIE / 01.09.15 / COMMERCIO

Il Festival del Prosciutto di Parma arriva in città

Inaugurazione del Bistrò del Prosciutto di Parma sabato 5 settembre: un viaggio fra cultura, degustazioni, laboratori, sport, racconti e musica.

Cst Festival del Prosciutto

Sarà inaugurato sabato 5 settembre il Bistrò del Prosciutto di Parma sotto ai Portici del Grano, in Piazza Garibaldi, grazie al patrocinio e alla co-organizzazione del Comune di Parma, alla collaborazione di numerosi soggetti istituzionali, associazioni e professionisti. Ne hanno parlato, nel corso di una conferenza stampa svoltasi questa mattina, l'assessore al turismo e commercio Cristiano Casa e Claudio Leporati responsabile marketing del Consorzio del Prosciutto di Parma.

“E' questo il terzo anno in cui viene presentato il Bistrò del Prosciutto sotto i Portici del Grano – ha spiegato l'assessore Cristiano Casa –, si tratta di un'occasione per esporre, in uno dei luoghi più significativi della città, il Prosciutto di Parma, un prodotto che ha reso Parma famosa nel mondo e che riveste un ruolo importante nell'anno in cui Parma è candidata a Città della Gastronomia Unesco. Gli eventi in programma a Parma, in occasione del Festival del Prosciutto, rappresentano, inoltre, un'occasione importante per promuovere il nostro territorio. I dati sui turisti in città nel primo semestre del 2015, rispetto allo stesso periodo del 2014, sono positivi e segnano un incremento del 12 %, con un aumento del 17% dei turisti stranieri”.

Claudio Leporati ha ricordato che nell'anno di Expo 2015 il Festival del Prosciutto assume un valore particolare sia come promozione del prodotto che del territorio. “L'edizione 2015 del Festival del Prosciutto – ha precisato Leporati – ha registrato la partecipazione di un numero consistente di soggetti che hanno collaborato a vario titolo per la sua riuscita. Penso si tratti di un bel modo di fare sistema. Ringrazio, quindi, tutti coloro che hanno condiviso questo percorso e vi invito all'inaugurazione del festival venerdì a Langhirano ed alle iniziative in programma sabato e domenica a Parma”.

In questa magnifica e suggestiva cornice, il Bistrò darà l’opportunità di degustare il dolce Parma godendo delle bellezze del centro, ma avrà anche un’area dedicata agli eventi dove si alterneranno docenti universitari, musicisti, story teller, sommelier, chef stellati e formatori per un ricco programma di dimostrazioni, laboratori e spettacoli.

Il progetto, curato da Maria Eugenia Bertaccini, ha infatti un palinsesto di iniziative molto articolato che ha visto il coinvolgimento diretto del Consorzio del Prosciutto di Parma, l’Università di Parma, il Consorzio per la tutela dei Vini dei Colli di Parma, gli chef stellati Marco Dallabona del ristorante Stella D’Oro e Alberto Rossetti del ristorante Al Tramezzo, gli chef di Arte e Gusto, l’Associazione Italiana Sommelier, l’Associazione Verdissime.com e molti food blogger coinvolti dalla testata online InformaCibo.

Tra le iniziative più gustose torna sabato 5 il Panino da Re con la food blogger delle Blogalline Cecilia Concari, in collaborazione con InfomaCibo; e lo show cooking Mangiare all’Italiana con ...il Prosciutto di Parma a cura di Arte & Gusto.

Domenica 6 sarà la volta dei cuochi dell'associazione Cheftochef emiliaromagnacuochi, nell'ambito del progetto L’Emilia-Romagna in viaggio verso Expo, che racconteranno attraverso le loro ricette i prodotti di eccellenza, i territori e la tradizione dell’Emilia Romagna; venerdì 11 si terrà invece il laboratorio Prosciutto di Parma incontra le Birre Artigianali di Parma dei Birrifici Artigianali parmigiani.

Sabato 12 l’evento Il Piatto Parma verso l’Unesco vedrà i due chef stellati Alberto Rossetti e Marco DallaBona illustrare le ricette create con i prodotti del territorio e i rappresentanti delle istituzioni locali raccontare tutte le tappe che hanno permesso di candidare Parma come “città creativa Unesco per la gastronomia”. Per la prima volta il calendario delle attività presenta una manifestazione sportiva, la pedalata cicloturistica I Bike Parma, organizzata da Fiab Parma Bicinsieme, che partirà il 6 settembre da Piazza Garibaldi alla volta di Langhirano per visitare i luoghi di produzione del Prosciutto di Parma. Tante soprese per i primi 100 prenotati (bicinsieme@yahoo.it) e per il gruppo di amici più numeroso.

Tante altre le iniziative dai laboratori per bambini cui parteciperanno studenti delle scuole elementari e materne, allo show cooking con ricette storiche, ricette per le intolleranze e ricette veloci per le vacanze. Tutti i laboratori e le degustazioni sono gratuiti fino a esaurimento posti: per prenotarsi a ciascun evento è disponibile il “Libro delle Prenotazioni” presso il Bistrò.

Partecipano | Casa Cristiano

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014