NOTIZIE / 23.10.18 / CULTURA

Conad dona ingressi per "Weekend al Parco"

Conad Centro Nord dona oltre mille ingressi della rassegna “Weekend al Parco” del Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti ai bambini delle Scuole dell’infanzia e primarie e ai Laboratori famiglia.

2018 10 23 guerra donazione conad ingressi weekend al parco w

Si conferma e cresce anche nel 2018 la sinergia tra Conad Centro Nord e il Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti, che da sette anni promuovono insieme processi di partecipazione alla conoscenza e al benessere sociale. La partnership tra le due realtà del territorio, che ha l’obiettivo di concorrere alla diffusione di un’esperienza formativa e culturale che unisce adulti e bambini, si concretizza quest’anno nel dono da parte di Conad di 170 Carte Insieme, comprendenti ciascuna 6 accessi a teatro, pari a 1020 ingressi agli spettacoli della rassegna «Weekend al Parco» 2018/19, che vanno in scena al Teatro al Parco dal 4 novembre 2018 al 7 aprile 2019.

105 Carte, per un totale di 630 soggetti coinvolti, verranno assegnate ai bambini di quattro istituti: a tutte le sezioni della scuola dell’infanzia “Mago Merlino” di Parma, alle classi prime delle scuole primarie “G. Micheli” e “San Leonardo” di Parma, alle classi prime e seconde della scuola primaria “A. Maestri” di Sala Baganza.

65 Carte, per un totale di 390 soggetti coinvolti, saranno donate complessivamente al Laboratorio Famiglia in Oltretorrente, al Laboratorio Famiglia San Martino - San Leonardo e al Laboratorio Famiglia Al Portico, coordinati dall’Associazione LiberaMente in collaborazione con le Associazioni Cultural-mente e Compagnia In...stabile. Tutti e tre i laboratori sono promossi e sostenuti dal Centro per le famiglie del Comune di Parma.

“Il regalo che ricevete oggi – ha detto l'assessore alla Cultura del Comune di Parma Michele Guerra, introducendo la presentazione ai tanti bambini presenti delle scuole interessate – è la possibilità di andare a teatro, ovvero un modo per vivere storie e mondi differenti da quello in cui quotidianamente vi trovate. Senza quei racconti fantastici la vita di tutti noi sarebbe diversa e meno ricca: la magia del teatro, come quella del cinema e dei libri, ci dona la capacità di crescere, aprendo la mente al di là della realtà che conosciamo”.

«L’insegna Conad è accostata al “Nessun uomo è un’isola” di John Donne per indicare che neppure un supermercato lo è» afferma Paolo Incerti, vice presidente di Conad Centro Nord e continua: «Il supermercato è anche un luogo di ascolto delle necessità della comunità di cui fa parte e proprio così è nata anni fa la collaborazione con il Teatro che ha permesso a tante famiglie di Parma e provincia di vivere per la prima volta insieme l’esperienza nel magico mondo del teatro».

A sette anni dall’avvio, la collaborazione tra Conad Centro Nord e Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti amplia ancora il numero delle persone interessate, coinvolgendo più di 400 famiglie e sostenendo realtà e associazioni che agiscono in coerenza con la finalità del progetto, per la diffusione di una cultura della partecipazione attiva, della coesione e dell’inclusione. Cultura, impresa, mondo della scuola e associazioni si integrano per promuovere nuove opportunità di relazione tra le persone e le famiglie, nuovi processi di cittadinanza e di partecipazione alla vita della città.

«E’ anche grazie alla solida collaborazione con una realtà come Conad che il teatro assolve alla sua funzione di luogo promotore di civiltà e cultura» dichiara Alessandra Belledi, membro della direzione del Teatro delle Briciole, che aggiunge:  «Donare “teatro” ad alcune scuole di Parma e provincia chiedendo la partecipazione condivisa di genitori e alunni nel tempo extrascolastico, e ai Laboratori Famiglie di diversi quartieri della città, contribuisce alla valorizzazione della cultura teatrale e alla formazione del benessere sociale. Il teatro, inoltre, con questa benefica azione  si apre ai cittadini di diverse provenienze culturali del territorio creando ricchezza e molteplicità di sguardi diversi».

Partecipano | Guerra Michele

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014