NOTIZIE / 03.03.19 / CULTURA

Parma 2020. Nuovo avviso pubblico

L'avviso è rivolto a progetti di comunicazione. Sarà possibile presentare i progetti a partire dal 4 marzo.

parma 2020 w

ll Comune di Parma indice un nuovo avviso pubblico in vista dell’anno in cui la città sarà Capitale Italiana della Cultura. Dopo la raccolta di progetti culturali da inserire nella programmazione di Parma 2020, il nuovo avviso è dedicato ai progetti di comunicazione, con l’obiettivo di diffondere ed ampliare la conoscenza della città e del territorio, nonché del programma di attività programmate per il 2020. 

Possono essere presentate nell’ambito dell’avviso pubblico proposte legate ai media e alla comunicazione nella loro accezione più estesa: fra cui, a titolo di esempio, produzioni audiovisive originali, prodotti editoriali, pubblicazioni turistiche a stampa o in formato digitale, siti web e iniziative social, o comunque progetti che, integrandosi con il piano di comunicazione di “Parma 2020”, propongano modalità e spunti innovativi, non convenzionali e sperimentali, allo scopo di raggiungere target di pubblico normalmente non inserito nel circuito comunicativo istituzionale

Fra le caratteristiche richieste alle proposte, ci sarà dunque la capacità di rivolgersi a pubblici diversificati per età, stili culturali e socio-relazionali, nell’ottica non solo del miglioramento dell’offerta culturale cittadina, ma anche della crescita dell’inclusione sociale e del superamento del cultural divide. Le proposte di comunicazione potranno essere rivolte sia all’ambito nazionale, sia a quello internazionale. 

I progetti possono essere presentati dagli enti del terzo settore, dagli enti no profit pubblici e privati e dai soggetti privati che, per notorietà e struttura sociale posseduta, possano dare garanzia di correttezza e validità dell’iniziativa realizzata. Non saranno considerate ammissibili le proposte presentate da persone fisiche, né quelle presentate come capofila dai soggetti che hanno già progetti nel dossier. 

Non è prevista l’erogazione di contributi da parte del Comune di Parma, le agevolazioni previste hanno natura di vantaggio economico indiretto. 

Le iniziative idonee e autofinanziate potranno accedere agli strumenti del Programma, mentre quelle ritenute idonee, ma mancanti del requisito dell’autofinanziamento saranno inserite in un elenco e pubblicizzate per massimizzare le probabilità di individuare un coinvolgimento da parte di soggetti terzi sponsor, interessati a sostenere Parma 2020. 

Sarà possibile far pervenire le proprie proposte progettuali dal 4 al 31 marzo 2019 tramite la piattaforma web appositamente dedicata, il cui link è indicato nell’avviso pubblico. 

Per assistenza tecnica nell’inoltro della domanda è possibile rivolgersi all’indirizzo mail: info.innovazione@comune.parma.it

Gli esiti saranno pubblicati entro il 30 aprile 2019. 

Per tutte le informazioni relative alle caratteristiche e alle modalità di presentazione delle proposte progettuali, ai destinatari, all’iter e ai criteri di valutazione si rimanda all’avviso pubblico scaricabile on line nella Sezione Atti e Bandi del Portale del Comune di Parma all’indirizzo: http://www.comune.parma.it/comune/avvisi-pubblici/Avviso-per-la-selezione-di-proposte-progettuali-a-sostegno-della-comunicazione-di-Parma-Capitale-Italiana-della-Cultura-202_m1045.aspx

Per tutti gli aggiornamenti e le informazioni sul percorso verso Parma 2020 è possibile consultare il sito http://www.parmacapitalecultura2020.it

Partecipano | Guerra Michele

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014