NOTIZIE / 16.01.18 / CULTURA

Parma nella short list per Capitale della Cultura

Parma è tra le dieci città candidate al titolo di Capitale italiana della Cultura 2020. L'assessore Guerra: "ora dobbiamo dimostrare di crederci, tutti insieme, uniti come lo siamo stati fin qui". Video

PARMA 2020 IMG WEB

Il dossier di candidatura per Parma a Capitale italiana della Cultura 2020 ha superato la prova e il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo ha inserito anche la nostra città nella short list della decina (Agrigento, Bitonto, Casale Monferrato, Macerata, Merano, Nuoro, Parma, Piacenza, Reggio Emilia e Treviso) che concorrerà a vincere il titolo.

"Questa approvazione - ha detto l'assessore alla Cultura Michele Guerra - ci dà forza: partiamo da un progetto molto concreto e ora dobbiamo dimostrare di crederci, tutti insieme, uniti come lo siamo stati fin qui. Già in queste prime ore dopo la notizia dell'ingresso in short list abbiamo rilevato molto fermento e vicinanza intorno a noi da parte delle istituzioni, degli imprenditori che ci sono stati vicini da subito, ma anche dei cittadini. Questo è il clima giusto per portare avanti, al di là di una vittoria o meno, un'idea condivisa di Parma: la cultura può battere il tempo della nostra città".

Partecipano | Guerra Michele

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014