NOTIZIE / 11.10.18 / SPORT

Sport Civiltà, in Municipio la riunione della Giuria

In Municipio la riunione della Giuria del Premio Internazionale “Sport Civiltà”, che si svolgerà al Teatro Regio lunedì 26 novembre.

2018 10 11 bosi giuria sport civiltà w

Si è svolta in Municipio la riunione della Giuria del Premio Internazionale “Sport Civiltà”, giunto alla sua 42a edizione, che gode del patrocinio di Comune di Parma, Provincia di Parma e Coni Nazionale.

La sezione di Parma dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, presieduta da Corrado Cavazzini, ha promosso la riunione che si è svolta nella sala della Giunta Comunale, alla presenza anche del vicesindaco, con delega allo Sport, Marco Bosi, dove la Giuria ha scelto i vincitori destinati a ricevere il premio.

Per regolamento, i premiati dovranno essere presenti a ricevere il riconoscimento il giorno della manifestazione e, di conseguenza, i vincitori designati oggi dalla Giuria verranno contattati dal comitato organizzatore del premio per conoscerne l’effettiva disponibilità per essere al Teatro Regio di Parma, alle ore 16.30 di lunedì 26 novembre, data della messa in scena di Sport Civiltà che vedrà, come negli ultimi anni, la regia di Marco Caronna.

La Giuria

La Giuria che vota i premiati di “Sport Civiltà” è presieduta da Vittorio Adorni è formata da diversi personaggi dell’imprenditoria, dello sport e del giornalismo noti a livello locale e nazionale come i due vicepresidenti della stessa, Evelina Christillin e Massimo De Luca, e i componenti Gianfranco Beltrami, Antonio Bonetti, Roberto Boninsegna, Giovanni Borri, Marco Bosi, Michele Brambilla, Franco Bulgarelli, Lino Cardarelli, Corrado Cavazzini, Alberto Chiesi, Giorgio Cimurri, Beppe Conti, Luca Cordero di Montezemolo, Giampaolo Dallara, Renato Dalla Riva, Roberto Delsignore, Giancarlo Dondi, Roberto Ghiretti, Carlo Magri, Giovanni Malagò, Gianni Merlo, Alberto Michelotti, Matteo Montan, Giorgio Pagliari, Annalisa Sassi, Carlo Salvatori, Alberto Scotti, Tito Stagno, Erico Verderi ed Andrea Zanlari.

Veterani dello Sport

I Veterani dello Sport, a livello nazionale, sono presieduti dall’avvocato parmigiano Alberto Scotti, mentre la sezione di Parma è guidata, da marzo 2009, da Corrado Cavazzini. La sezione di Parma dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, che è una delle più numerose, vantando circa 400 soci, organizza diverse manifestazioni, quali «L’Atleta del Mese dello Sport Parmense», il Premio «Sant’Ilario per lo Sport» e patrocina interessanti iniziative a livello sportivo giovanile…ma la «punta di diamante» resta sempre il Premio Internazionale «Sport Civiltà».

Sport Civiltà 2018

I vincitori designati dalla giuria a ricevere il Premio Internazionale «Sport Civiltà», manifestazione organizzata dai Veterani dello Sport di Parma, in attesa di verificarne l'effettiva disponibilità, sono:

Il giornalista Federico Buffa

L’alpinista Maurizio Zanolla, meglio noto come Manolo

Il re dei mari, Umberto Pelizzari

L'atleta dell'anno Filippo Tortu (atletica leggera)

L’ex campione del mondo di calcio ed oggi commentatore televisivo, Beppe Bergomi

La nuotatrice Sabrina Peron (premio speciale)

Lo sciatore ipovedente Giacomo Bertagnolli

Il dirigente Alfredo Ambrosetti

Il Parma Calcio 1913, autore dell’impresa sportiva dell’anno

Per il premio “Ercole Negri”, votato dal consiglio direttivo della sezione di Parma dell'Unione Nazionale Veterani dello Sport, è stato scelto Giorgio Castelli (baseball).

Partecipano | Bosi Marco
Luoghi | sala giunta

Per poter commentare devi essere residente nel Comune di Parma e registrato sul portale!
Effettua il Login oppure Registrati
Numero Unico 0521 40521
Scopri i canali tematici
del Comune di Parma
Paes >> PAES_PORTALE2014