Nell’ambito del progetto di promozione della lettura “Viaggiare con gli occhi della poesia” l’Assessorato alla Cultura e il Servizio Biblioteche del Comune di Par­ma organizzano dal 13 dicembre al 6 gennaio la settima edizione di Racconti di Na­tale: un ricco calendario di narrazioni, spettacoli, laboratori e incontri quest’anno dedicati alla poesia nella convinzione che, ancora oggi, il linguaggio poetico abbia molto da dire e insegnare ai bambini e sia fonte di arricchimento, anche per gli adulti, affinando la capacità di osservazione e ascolto, contribuen­do ad accrescerne il senso di appartenenza ad una comunità.

La rassegna è realizzata in collaborazione con il Teatro delle Briciole che ha curato parte della programmazione, con oltre quindici appuntamenti tra spettacoli e letture, e il prezioso allestimento della Galleria San Ludovico avvolta, dal soffitto verso le pareti, da un segno unico: fili rossi intrecciati come ragnatele, fili rossi come segni che rimandano al Natale, ma anche alla voglia di perdersi e ritrovarsi con la poesia.

All’interno della Galleria, grazie alla sponsorizzazione tecnica di IKEA, sarà creato uno spazio a misura di bambino dedicato alla lettura e al gioco con piccoli tavoli e sedie, librerie e morbidi tappeti in cui genitori e bimbi potranno rilassarsi e sostare. Oltre 500 i libri delle Biblioteche Comunali, con titoli anche in lingua straniera, per la lettura e il presti­to, una cucina in miniatura a disposizione di piccoli cuochi e cuoche e un trenino con tanti pezzi da mon­tare e smontare per viaggiare con la fantasia. E per i genitori sarà a disposizione un angolo con fasciatoio. 

La rassegna si aprirà con le consuete Feste di Santa Lucia alle biblioteche Guanda (giovedì 13 dicembre) e Pavese (venerdì 14  dicembre) e proporrà nella settimana dal 17 al 21 dicembre laboratori, visite e letture riservate alle scuole dell’infanzia e primaria a cura delle Biblioteche comunali e della Casa della Musica.

Nell’ampio programma di Racconti di Natale le famiglie troveranno le proposte più adatte all’età e ai gusti dei propri bambini tra laboratori creativi di cucina, costruzione di burattini e informatica, letture animate con autori per l’infanzia, spettacoli musicali, narrazioni in lingua inglese, produzioni teatrali per l’infanzia, animazioni con pupazzi, percorsi di avvicinamento all’arte e proiezioni di cortometraggi d’animazione.

Da sabato 22 dicembre durante l’arco delle festività natalizie, ad eccezione del giorno di Natale e del primo dell’anno, la Galleria San Ludovico sarà aperta tutti giorni fino a domenica 6 gennaio 2019, data in cui la rassegna si concluderà con una giornata interamente dedicata al gioco con i mattoncini da costruzione più famosi al mondo.

Oltre a San Ludovico, il programma di appuntamenti di Racconti di Natale interesserà altri luoghi della città: le Biblioteche comunali che proporranno laboratori e letture, il Palazzo del Governatore con lo speciale laboratorio promosso in occasione della mostra Dall’Espressionismo alla Nuova Oggettività - Avanguardie in Germania; il Castello dei Burattini che riaprirà al pubblico giovedì 27 dicembre con l’inaugurazione del nuovo percorso espositivo e il Teatro al Parco con  gli spettacoli Il viaggio ovvero la storia di due vecchi di Beatrice Baruffini e Agnese Scotti e C’è spazio per tutti tratto dall’omonimo libro del fumettista Leo Ortolani.

Per il primo anno la rassegna Racconti di Natale, grazie al contributo dell’Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna nell’ambito del progetto di promozione della lettura “Viaggiare con gli occhi della poesia”, arricchisce e amplia la propria programmazione anche sul territorio provinciale con la collaborazione delle biblioteche di Calestano, Sorbolo e Traversetolo.

Per incentivare il coinvolgimento del mondo della scuola e delle famiglie il libretto di Racconti di Natale verrà distribuito e diffuso nei nidi e nelle scuole comunali d’infanzia della città.

A fianco al programma di appuntamenti riservati ai bambini l’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma ha organizzato un ciclo di quattro incontri gratuiti per adulti dal titolo “Ispirazioni tra poesia, filosofia e scienza” con grandi nomi del panorama culturale e scientifico italiano come Vivian Lamarque, Duccio Demetrio, Chandra Livia Candiani, Patrizia Valduga, Vittorio Gallese, Valerio Magrelli e Guido Tonelli.

 

La rassegna “Racconti di Natale” è promossa dall’Assessorato alla Cultura e Servizio Biblioteche del Comune di Parma, in collaborazione con Teatro delle Briciole, con il sostegno di Campani Group - Concessionario Mercedes-Benz e la sponsorizzazione tecnica di IKEA.