PARMA CAMBIA SPAZIO

Piano per la promozione della mobilità attiva e per la prevenzione dei rischi della sedentarietà.

Parma Cambia Spazio 1840x1180 px

Parma cambia spazio”, è un piano, promosso dall’Assessorato alle Politiche di Sostenibilità ambientale del Comune, con la finalità di tutelare l’ambiente e migliorare la mobilità urbana.

Per ridurre traffico, inquinamento, insicurezza, rumore e inefficienza lasciando il posto a una migliore qualità della vita e ad un maggior benessere individuale, occorre cambiare il modo in cui viviamo la nostra città.

Il progetto mira, pertanto, a:

  • promuovere l’uso di mezzi sostenibili alternativi all’auto, come l’andare in bici o a piedi per brevi tragitti, anche per gli spostamenti casa-scuola, che consentono di ottimizzare il nostro tempo e soprattutto, di migliorare la qualità dell’aria in città;
  • sensibilizzare genitori di bambini in età scolare ed adolescenti sull’importanza di condurre una vita fisicamente attiva per migliorare le capacità cognitive e sociali e lo sviluppo psicomotorio.

Per dare la massima diffusione al progetto, è stata attuata una campagna di comunicazione ad hoc, che ha sfruttato anche i social media, basata principalmente sui suggerimenti emersi durante il webinar, svoltosi circa tre mesi fa, che ha visto la partecipazione di esperti e dell’Assessora Benassi, in un momento di confronto e riflessione particolarmente significativo con i portatori di interesse.

Il piano Parma Cambia Spazio vede il Comune impegnato da un lato su azioni pratiche già messe in atto ed in parte in corso di realizzazione che hanno visto il miglioramento dell’accessibilità a diversi plessi scolastici con interventi di messa in sicurezza della viabilità, la realizzazione di nuove piste ciclabili e zone 30, anche attraverso azioni di sensibilizzazione e formazione che proseguiranno nei prossimi mesi.

Per questo è stato chiesto a un pool di esperti di psicologia, medicina, alimentazione e architettura di presentare problemi e soluzioni nel webinar: “Salute e autonomia dei bambini: i vantaggi della mobilità attiva”, rivolto ai genitori di bambini e ragazzi in età scolare per metterli in guardia sui rischi della sedentarietà, problema che anche la DAD ha contribuito ad acuire. In Italia oltre il 40 % dei bambini sviluppa sedentarietà (Dati Istituto Superiore di Sanità 2019) e questo è un rischio per la salute fisica e psicologica dei bambini che rischia di avere ricadute importanti sul loro sviluppo futuro, quali obesità e altre patologie dell’infanzia.

Clicca sul seguente link, Per accedere al video in versione integrale del webinar organizzato dal Comune di Parma dal titolo “Salute e autonomia dei bambini: i vantaggi della mobilità attiva”: 

https://www.youtube.com/watch?v=peLTBSbZljk

Dalla sezione allegati, è possibile scaricare la brochure dedicata alla mobilità sostenibile negli spostamenti casa-scuola.

 

 

File allegati

  • 291,24 KB -
    brochure_parma_cambia_spazio_scuole_A5.pdf