L’assegno di maternità viene concesso dal Comune di Parma ed erogato dall’INPS per ogni figlio nato nell'anno 2022.

L’assegno è destinato alle madri sia in caso di nascita, che di affidamento preadottivo che di adozione nazionale o internazionale. Tale assegno è destinato in misura intera alle madri casalinghe o disoccupate che non percepiscono alcuna forma di tutela economica di maternità dall’Inps o dal datore di lavoro oppure in quota differenziale alle madri che percepiscono un’indennità inferiore al valore dell’assegno concesso dal Comune.

L'importo dell'assegno mensile di maternità, spettante nella misura intera, per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 01.01.2022 al 31.12.2022, è pari ad euro 354,73 per cinque mensilità e quindi complessive 1.773,65 euro.

In considerazione dell'emergenza pademica da Covid-19 ancora in atto, il servizio sociale mantiene le modalità di funzionamento dell’accesso telefonico o tramite e-mail, per preservare la sicurezza dei cittadini e degli operatori.

Gli Sportelli dei Poli Sociali territoriali potranno essere contattati telefonicamente o via e-mail.

Pertanto, la domanda di assegno di maternità, andrà inviata on line osservando le istruzioni illustrate sulla pagina informativa del sito Servizi On Line del Comune di Parma, al seguente link:

Pagina informativa - Servizi On Line - Domanda per l'assegno di maternità

Per informazioni dettagliate sul servizio, consultare la scheda informativa del Comune di Parma:

Scheda informativa – Assegno di maternità