Si tratta di un fondo statale non previsto tutti gli anni che consente di erogare contributi a sostegno dell’affitto. In alcune annualità la concessione del contributo è avvenuta tramite la pubblicazione di un apposito bando.

L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale consiste nel rendere sostenibile la locazione per i nuclei familiari con redditi compresi entro determinati valori ISEE e di Patrimonio Mobiliare, attivare una politica di contenimento dei canoni di locazione restringendo la forbice tra canoni di libero mercato e canoni ERS, offrire vantaggi fiscali e garanzie ai proprietari, mediante un insieme organico di azioni volte ad incentivare la stipula di contratti di locazione a canone sostenibile e prevenire l’attivazione delle procedure di sfratto.

L’avviso pubblico per il progetto “Affitto Sostenibile”, pubblicato in data 1 febbraio 2019, è terminato il 31 dicembre 2019.

A breve verrà pubblicato il progetto per l’annualità 2020.