La deliberazione di Consiglio Comunale n. 93/2019 di approvazione del Regolamento per l’assegnazione in locazione di alloggi di Edilizia Residenziale Sociale, stabilisce che gli alloggi che costituiscono il patrimonio ERS sono quelli di proprietà e/o nella disponibilità del Comune di Parma, (ad esclusione di quelli definiti dall’art. 20, comma 2, Legge Regionale 8/08/2001 e s.m.i. ERP), da affidare ad Acer in concessione d’uso e gestione con successivi e specifici atti.

Il Bando ERS va nella direzione di offrire sostegno ai nuclei familiari che presentano condizioni economiche tali da non consentire né l’accesso alla graduatoria per l’assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) a causa del superamento della soglia di reddito stabilita e neppure l’accesso al mercato libero, poiché il reddito percepito non è sufficiente a fronteggiare il pagamento di un affitto.

In data 3 febbraio 2020 è stato aperto il nuovo Bando per l'assegnazione in locazione di alloggi di Edilizia Residenziale Sociale (ERS), con scadenza dei termini di presentazione della domanda in data 30 aprile 2020.

A causa dei disagi creati dalla situazione contingente e alle misure di restrizione per l’emergenza Covid-19, si è ritenuto di prorogare il termine del Bando sino al 30 maggio 2020, (Determina n. 713 del 29/04/2020). 

Il Bando è aperto; pertanto dopo la pubblicazione della Graduatoria relativa al Primo Bando, riferita alle domande presentate dal 3 febbraio al 30 maggio 2020, sarà possibile presentare domanda di assegnazione in qualsiasi momento.

La Graduatoria, con l'indicazione del punteggio conseguito da ciascun concorrente, nonchè con l'indicazione dei modi e dei termini per il ricorso, viene pubblicata all'Albo Pretorio on line del sito del Comune e sul sito di Acer per almeno 30 giorni consecutivi.

I limiti di reddito per accedere al Bando, sono i seguenti: per la soglia minima il valore ISEE del nucleo richiedente non dovrà essere inferiore a 7.500 euro per i nuclei richiedenti fino a 4 persone, 6.000 per i nuclei richiedenti con 5 persone e oltre; per la soglia massima il valore ISEE del nucleo richiedente non dovrà essere superiore a 40.000 euro.

I canoni di locazione si attestano mediamente intorno ai 200-250 euro mensili.

Gli alloggi di edilizia sociale (ERS) a disposizione ammontano complessivamente a quasi 200.

La deliberazione di Consiglio Comunale n. 93/2019 di approvazione del Regolamento per l’assegnazione in locazione di alloggi di Edilizia Residenziale Sociale, stabilisce che gli alloggi che costituiscono il patrimonio ERS sono quelli di proprietà e/o nella disponibilità del Comune di Parma, (ad esclusione di quelli definiti dall’art. 20, comma 2, Legge Regionale 8/08/2001 e s.m.i. ERP), da affidare ad Acer in concessione d’uso e gestione con successivi e specifici atti.

I canoni di locazione si attestano mediamente intorno ai 200-250 euro mensili.

Gli alloggi di edilizia sociale (ERS) a disposizione ammontano complessivamente a quasi 200.

E' stata pubblicata all'Albo Pretorio on line, la 7° Graduatoria definitiva per l’assegnazione di Alloggi di Edilizia Residenziale Sociale (ERS) relativa al Bando ERS del 16 giugno 2014.

Per prendere visione della 7° Graduatoria sopra indicata, consultare la pagina di pubblicazione all’Albo Pretorio on line del Comune di Parma:

Albo Pretorio on line - Graduatoria definitiva n. 7 elenco domande valide ed elenco domande escluse del Bando ERS 2014