Ambiente

Raccolta differenziata

Il sistema di raccolta porta a porta ha prodotto un incrementato della percentuale di raccolta differenziata e una diminuzione del residuo indifferenziato.

Dal 2012 l'Amministrazione Comunale ha avviato a Parma il sistema di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta. Si è trattato di una trasformazione molto importante per la sostenibilità ambientale, per la salute e per una nuova cultura consapevole del nostro stile di vita.

L'introduzione del sistema porta a porta ha prodotto un incrementato significativo della percentuale di raccolta differenziata, contribuendo a portare la percentuale cittadina a superare l’80% e dimostrando che il sistema adottato, anche sulla base di uno studio fatto per Parma dal CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi), è estremamente efficace per il raggiungimento ed il superamento degli obiettivi minimi stabiliti dall'Unione Europea.

Il sistema si combina inoltre con l'introduzione della tariffazione puntuale (in vigore dal 1° luglio 2015) il che significa per i cittadini di Parma avere la possibilità di risparmiare effettuando una raccolta differenziata in modo virtuoso.

La raccolta separata del vetro permette di migliorare la qualità dei materiali raccolti e quindi percepire maggiori introiti dal CONAI e ridurre la nostra bolletta.

La raccolta dei rifiuti organici permette di avviare a riciclo e, contestualmente, di avviare a recupero la frazione umida da cui si produce il compost, un fertilizzante assai utile in agricoltura e floricoltura, oltre che ridurre la quantità di rifiuto secco residuo da inviare a smaltimento.

Clicca qui per conoscere le corrette modalità di raccolta differenziata dei rifiuti nella tua zona.

 

IL SISTEMA DI RACCOLTA SERALE

Il sistema di esposizione serale ha permesso di migliorare ulteriormente l’aspetto di decoro della città e ridurre la circolazione dei mezzi di raccolta durante il giorno. 

L’esposizione dei rifiuti deve avvenire la sera precedente i giorni di raccolta.

Avvenuta l’esposizione serale dei rifiuti, la raccolta avviene con diverse modalità, in esecuzione di quanto definito dalla Amministrazione Comunale:

  • nella zona 0 e 1, in Centro Storico all’interno dei viali di circonvallazione, alla sera - dalle ore 21 in avanti - si procede alla raccolta della frazione plastica/barattolame/tetrapak, dell’organico e del rifiuto residuo.  Alla mattina, dalle ore 9 in avanti, si procede alla raccolta della carta. Solo per le utenze non domestiche la frazione plastica/barattolame/tetrapak viene raccolta al pomeriggio dopo le ore 13.
  • nella zona 2, compresa tra i viali di circonvallazione e le tangenziali, alla sera - dalle ore 21 in avanti - si procede alla raccolta della frazione plastica/barattolame/tetrapak, e del rifiuto residuo. Alla mattina seguente si procede alla raccolta del rifiuto organico e della carta, dalle ore 5 in avanti prima dell’inizio del traffico veicolare massiccio, per terminare le operazioni entro le ore 11.
  • nella zona 3, esterna al perimetro delle tangenziali, tutta la raccolta del rifiuto viene effettuata alla mattina, dalle ore 5 in avanti, prima dell’inizio del traffico veicolare massiccio, per completarla entro le ore 11.

 

INFORMAZIONI, SEGNALAZIONI E CONTATTI

Il materiale informativo e le dotazioni necessarie per praticare correttamente la raccolta differenziata possono essere ritirati al Punto Ambiente, presso la sede Iren di strada Santa Margherita n. 6/a a Parma.

Il Punto Ambiente è aperto lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 8 alle 14, il giovedì con orario continuato dalle 8 alle 17.

Numero Verde IREN: 800.212.607 da lunedì a venerdì dalle 8 alle 17, sabato dalle 8 alle 13.

E’ inoltre possibile consultare il sito www.irenambiente.it, il portale http://servizi.irenambiente.it, o scaricare la APP Ecoiren, dove sono disponibili i calendari aggiornati e tutte le informazioni sul sistema di raccolta.

Infine, è possibile effettuare delle segnalazioni, oltre che coi canali di cui sopra, anche attraverso la App Comuni-Chiamo.

Per chi vuole approfondire, ulteriori informazioni sono disponibili sul portale dell’Agenzia Territoriale dell’Emilia-Romagna per la Gestione dei Servizi Idrici e Rifiuti – ATERSIR (http://www.atersir.it/)

 

 

 

Rifiuti_raccolta differenziata w
Numero Unico 0521 40521