Ambiente

Raccolta olio alimentare

Campagna per la raccolta differenziata dell'olio alimentare

raccolta oli alimentari Parma

A partire da settembre 2020 il Comune di Parma ha avviato una campagna per la raccolta dell’olio alimentare.

La campagna si rivolge a tutti i cittadini con un’attenzione particolare alla prevenzione della dispersione in ambiente dell’olio vegetale e alimentare. Il progetto promuove l’adozione di una buona prassi di raccolta differenziata sperimentando la raccolta di olio esausto domestico, come materiale di scarto da recuperare per trasformarlo in risorsa per la produzione di nuovi beni.

 

L’OLIO DISPERSO, GOCCIA DOPO GOCCIA, GENERA UN MARE DI RIFIUTI

L’olio alimentare domestico esausto, se disperso nell’ambiente, è causa di grave inquinamento.

E’ importante sapere che l’olio disperso nell’ambiente:

  • impedisce alle piante di assumere le sostanze nutritive

  • impedisce l’ossigenazione della flora e della fauna

  • può contaminare pozzi di acqua potabile e le riserve di acque sotterranee

  • può causare seri problemi alle condutture e agli scarichi

  • pregiudica il corretto funzionamento dei depuratori

 

I NUMERI DELL’INQUINAMENTO

  • 1 Kg di olio usato disperso nel suolo si può disperdere su più di 1.000 mq. di superficie;

  • 1 litro di olio esausto disperso nell’acqua altera il gusto di oltre 1.000.000 di litri di acqua potabile;

  • i costi per la gestione degli impianti fognari, dove vengono immessi i residui oleosi, sono maggiormente onerosi.

 

DOVE FINISCE L’OLIO ALIMENTARE ESAUSTO?

Il riciclo dell’olio esausto produce un notevole risparmio sotto diversi punti di vista e consente la produzione di nuovi materiali (biodiesel per trazione, carburante altamente biodegradabile, asfalti bitumi e mastici, collanti e saponi industriali).

 

COME AVVIENE LA RACCOLTA DELL’OLIO ESAUSTO DOMESTICO

Gli oli alimentari esausti possono continuare ad essere conferiti presso i 4 Centri di raccolta Comunali (via Bonomi, via Barbacini, via Lazio, largo Simonini).

Per rendere più capillare ed efficace la raccolta, ridurre gli spostamenti e portare servizi aggiuntivi alle frazioni, da settembre 2020 verranno posati 11 contenitori stradali nella cosiddetta “zona 3”, ovvero quella corrispondente alle frazioni comunali, al di fuori dell’anello della tangenziale.

Ogni famiglia potrà raccogliere l’olio alimentare domestico in bottigliette di plastica (bottigliette per acqua, bibite e olio) e conferirle ben chiuse negli appositi contenitori stradali.

E’ importante lasciar raffreddare l’olio raccolto prima di trasportarlo e conferirlo.

 

DOVE E QUANDO CONFERIRE IL PROPRIO OLIO ESAUSTO DOMESTICO

NUOVI CONTENITORI STRADALI IN “ZONA 3”:

  • Baganzola: strada vecchia di Baganzola (f.te capolinea bus 6)

  • Carignano: via W. Don Oliva angolo via F. Masola

  • Corcagnano: via C. Mora angolo via C. Parenti

  • Fognano: via Gandhi (parco M. L. King)

  • Malandriano: strada bassa nuova (a fianco chiesa di San Martino)

  • Panocchia: piazza Italia 61

  • Porporano: via Bodrio (f.te civico 42)

  • San Pancrazio: via Vietta (f.te farmacia S. Filippo Neri)

  • San Prospero: via Pennisi (parcheggio)

  • Vicofertile: via San Geminiano (in prossimità’ della rotatoria)

  • Vigatto: via A. Schianchi angolo via Martinella

CENTRI DI RACCOLTA COMUNALI

  • Via Bonomi

  • Via Barbacini

  • Via Lazio

  • Largo Simonini

 

COSA PUO’ ESSERE RACCOLTO

  • olio e grassi derivati da fritture

  • olio da conservazione di cibi in scatola (tonno, funghi ecc.)

  • strutto di burro e maiale

 

COSA NON PUO’ ESSERE RACCOLTO

  • olio motore e olio lubrificante

  • altri liquidi e sostanze chimiche

  • maionese, salse e residui di alimenti

  • acque di lavaggio

Gli oli motore e minerali potranno continuare ad essere conferiti presso i 4 Centri di Raccolta di via Bonomi, via Barbacini, via Lazio, largo Simonini

BENEFICI CONCRETI AL TERRITORIO

Il recupero dell’olio vegetale preserva la funzionalità di condutture e scarichi, tutela l’ambiente e le acque, comporta un incremento della raccolta differenziata e consente la produzione di nuovi beni

documento generico (1)

>> Pieghevole olio esausto Parma (1).pdf (333 KiB)
Pieghevole olio esausto Parma (1).pdf

Numero Unico 0521 40521