Il servizio per il Diritto di Visita e Relazione riveste un ruolo fondamentale per consentire l'incontro di bambini e ragazzi con il/i genitore/i con cui non vivono nelle situazioni connotate da fragilità nelle relazioni familiari.

La presenza di una figura Educativa "neutra" garantisce favorisce la serenità del minore durante la vista e facilita/promuove la relazione genitore- bambino o adolescente sostenendo le competenze delle figure adulte in difficoltà.

Attraverso l'attività di questo servizio è possibile garantire al minore di dare continuità alla proprie esperienze affettive mantenendo un legame con le proprie radici storico-biologiche.